1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è venerdì 4 dicembre 2020, 5:35

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 103 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 11  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 6 marzo 2007, 20:05 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 9 febbraio 2006, 8:10
Messaggi: 2699
Località: Arquata Scrivia (AL)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Eheheh...mica male come idea!
In realtà opterei per l'inclinometro perchè così si evita di smanettare per riuscire a mettere la base del dob in bolla...ma non li leggete mai i forum americani!?!
Purtroppo bisogna ammettere che in materia di dobson sono decisamente più avanti di noi...

_________________
Malve osserva con:
Dobson RP Astro S-Star 16"
Celestron CPC800
WO 66ed
Coronado PST
Canon 10x30 IS
General Hi-t 20x80 triplet
QHY5L-II color


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 6 marzo 2007, 20:36 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:35
Messaggi: 16755
Località: Dove mi portano le stelle
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Vorrei che i dobsoniani (isti, ari o come volete essere chiamati) mi spiegassero una cosa.
Cosa ve ne fate dei cerchi graduati altazimutali con il dobson?
Se devo puntare un oggetto usando i cerchi tanto vale che mi prenda una montatura equatoriale.
Il bello del dobson è il puntamento cercando gli oggetti saltando da una stella all'altra e usando le cartine.
Altrimenti si deve usare un computer per le conversioni delle coordinate da equatoriali ad altazimutali ecc.
Oppure è solo emulazione degli americani?
O mi sono perso qualche neurone per strada?

_________________
Cieli sereni da Renzo
Immagine

Prima di un acquisto parallelo, pensateci - link

Il titolo del topic non è un optional. Usiamolo bene!


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 6 marzo 2007, 21:21 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 9 febbraio 2006, 8:10
Messaggi: 2699
Località: Arquata Scrivia (AL)
Tipo di Astrofilo: Visualista
I motivi sono più di uno...intanto chi compra un dobson ha voglia di smanettarci sopra! ;)
Poi, come dicevo a volte può essere utile avere un "aiuto" (ad esempio nelle serate pubbliche)...Per quanto riguarda le conversioni delle coordinate...ho il palmare che mi da già le coordinate altazimutali (ovviamente se non avessi il palmare non ne comprerei certo uno dedicato...ma visto che ce l'ho...)

_________________
Malve osserva con:
Dobson RP Astro S-Star 16"
Celestron CPC800
WO 66ed
Coronado PST
Canon 10x30 IS
General Hi-t 20x80 triplet
QHY5L-II color


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 6 marzo 2007, 21:40 
Si, ma il discorso di Renzo ha un senso:
un telescopio Dobsoniano è la quintessenza della semplicità; la tecnica "grezza" dello Star Hopping è la sua massima espressione.
Se devo usare un computer palmare per convertire le coordinate di un'oggetto, a quel punto svanisce tutta la "poesia" della filosofia Dobsoniana...


Top
     
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 6 marzo 2007, 21:49 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 9 febbraio 2006, 8:10
Messaggi: 2699
Località: Arquata Scrivia (AL)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Non lo metto in dubbio, anch'io sostengo la filosofia dobsoniana...ma a volte avere un aiuto in + può essere utile!
In fondo si tratta di un foglio plastificato (attaccato alla base) e di un aggeggino grosso si e no come un pacchetto di sigarette che posso utilizzare o non utilizzare...non vedo cosa ci sia di male! ;)

_________________
Malve osserva con:
Dobson RP Astro S-Star 16"
Celestron CPC800
WO 66ed
Coronado PST
Canon 10x30 IS
General Hi-t 20x80 triplet
QHY5L-II color


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 6 marzo 2007, 21:55 
...infatti, anche a me piaceva l'idea....


Top
     
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 6 marzo 2007, 21:57 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 9 febbraio 2006, 8:10
Messaggi: 2699
Località: Arquata Scrivia (AL)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ah....ma allora predichi bene e razzoli male! ;)

_________________
Malve osserva con:
Dobson RP Astro S-Star 16"
Celestron CPC800
WO 66ed
Coronado PST
Canon 10x30 IS
General Hi-t 20x80 triplet
QHY5L-II color


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 6 marzo 2007, 22:58 
E' ovvio...
ormai dovreste conoscermi... :wink:


Top
     
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 6 marzo 2007, 23:10 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 novembre 2006, 9:31
Messaggi: 3516
Tipo di Astrofilo: Visualista
Renzo_Del_Rosso ha scritto:
Vorrei che i dobsoniani (isti, ari o come volete essere chiamati) mi spiegassero una cosa.
Cosa ve ne fate dei cerchi graduati altazimutali con il dobson?
Se devo puntare un oggetto usando i cerchi tanto vale che mi prenda una montatura equatoriale.
Il bello del dobson è il puntamento cercando gli oggetti saltando da una stella all'altra e usando le cartine.
Altrimenti si deve usare un computer per le conversioni delle coordinate da equatoriali ad altazimutali ecc.
Oppure è solo emulazione degli americani?
O mi sono perso qualche neurone per strada?


BRRRRAVO Renzo! Hai espresso perfettamente in modo razionale, quello che io cercavo di dire in modo scherzoso....

_________________
Stefano
Binocoli: APM 23-41x100/45°; Vortex Vulture 10x50; Pentax Papilio 6,5x21
Telescopi: Dobson GSO 300 deluxe; WO Zenithstar 66SD


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 7 marzo 2007, 0:28 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:02
Messaggi: 204
Io la trovo invece una buona idea...
può esserci la serata in cui non ho voglia di cercarmi una galassietta di 13esima magn. e mi viene più comodo usare le coordinate...
Poi magari memorizzo la posizione e la volta dopo la punto ad occhio...
chi ha detto che chi usa un dobson debba fare per forza tutto a mano o debba esssere un purista dello star-hopping?
Magari è stato comprato un dobson solo perchè era l'unico modo di avere uno strumento che regalasse visioni mozzafiato senza spendere un capitale....

Siete un po' estremisti.... :-)
La vita non è mica nero e bianco...


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 103 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 11  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010