1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 6 aprile 2020, 2:47

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 5 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: ribaltamento per lunghe pose
MessaggioInviato: venerdì 22 novembre 2019, 16:12 

Iscritto il: domenica 26 settembre 2010, 16:07
Messaggi: 587
Salve,un quesito:ho una montatura heq5 pro guidata da eqmod su carte du ciel con un portatile e vorrei chiedere se c'è un programma o un sistema su eqmod per invertire in automatico gli assi della montatura e quindi continuare le pose quando il tubo del telescopio ha raggiunto il limite impostato per evitare il contatto del tubo stesso al treppiede


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: ribaltamento per lunghe pose
MessaggioInviato: venerdì 22 novembre 2019, 17:42 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 10461
Località: Francia Corta (Bs)
Se vuoi farlo completamente in automatico, con la guida, e vuoi tenere la stessa identica inquadratura mi sa che è dura.
Se solo vuoi evitare le collisioni, EqMod può impostare i limiti.

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: ribaltamento per lunghe pose
MessaggioInviato: venerdì 22 novembre 2019, 18:03 

Iscritto il: domenica 26 settembre 2010, 16:07
Messaggi: 587
Si Ippogrifo io ho già impostato i limiti e la montatura si ferma sul limite,dopo di che io per continuare a riprendere dovrei girare gli assi di 180° e continuare le foto e pensavo ci fosse in eqmod una impostazione che gira gli assi di 180° in automatico.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: ribaltamento per lunghe pose
MessaggioInviato: venerdì 22 novembre 2019, 19:00 

Iscritto il: giovedì 4 gennaio 2018, 3:26
Messaggi: 108
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ciao, serve un programma di acquisizione apposito se vuoi farlo fare in automatico.
Questo perché per questa operazione devi:
stoppare le riprese
Stoppare l'autoguida
Eseguire il ribaltento
Eseguire di nuovo il plate solver
Riprendere la guida
Riprendere le riprese.
Con solo eqmod non penso si possa fare


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ribaltamento per lunghe pose
MessaggioInviato: venerdì 22 novembre 2019, 19:15 

Iscritto il: domenica 26 settembre 2010, 16:07
Messaggi: 587
Grazie per la risposta Rey,continuerò a farlo in manuale ,infondo non è un dramma


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: ribaltamento per lunghe pose
MessaggioInviato: venerdì 22 novembre 2019, 19:35 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 10461
Località: Francia Corta (Bs)
Anch'io lo faccio sempre in manuale.
Quando il tele è girato verso ovest ho meno problemi, perché difficilmente va in collisione fino al mattino.
Preferisco spesso inquadrare, nei limiti del possibile, un soggetto che si trova ad est del meridiano, ma col telescopio girato verso ovest.
Naturalmente con soggetti ad est non troppo distanti dal meridiano.
E so che non corro rischi.
Quando punto il tele girato verso est sono un po' più in ansia perché temo la collisione quando il tele è molto alto.
Non so come fanno quelli che possiedono gli osservatori remoti … forse qualcuno si farà vivo …
:wave:

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: ribaltamento per lunghe pose
MessaggioInviato: venerdì 22 novembre 2019, 19:48 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 23:13
Messaggi: 2994
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Eqmod nella sezione Mount limits editor - Options può essere impostato per effettuare il meridian flip (ribaltamento della montatura); tuttavia è assolutamente improbabile che così, alla cieca, l'oggetto possa risultare perfettamente centrato dopo tale operazione. Come scrive Rey, è necessario un sistema software che si occupi del puntamento del sistema di acquisizione e ripresa mediante brevi pose sull'area di cielo che interessa, che possa aggiustare il tiro dopo i necessari tentativi. Esistono software di automazione che si occupano con efficacia di tale operazione, io utilizzo Voyager:

https://software.starkeeper.it/


Il rischio di effettuare il meridian flip alla cieca è strettamente connesso all'accuratezza con la quale vengono assicurati e legati insieme tutti i cavi necessari al funzionamento del nostro sistema di acquisizione: dopo alcuni tentativi, si va a dormire con tranquillità (pensiamo a quanti utilizzano senza troppi problemi dei sistemi di ripresa in remoto)..


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: ribaltamento per lunghe pose
MessaggioInviato: lunedì 25 novembre 2019, 18:46 

Iscritto il: domenica 26 settembre 2010, 16:07
Messaggi: 587
Grazie ,Roberto,ma non riesco a trovare il settaggio perchè se è quello segnato sulla foto io non riesco a cliccarlo


Allegati:
IMG_20191125_183827.jpg
IMG_20191125_183827.jpg [ 230.63 KiB | Osservato 272 volte ]
Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: ribaltamento per lunghe pose
MessaggioInviato: martedì 26 novembre 2019, 18:40 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 23:13
Messaggi: 2994
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Nelle FAQ si scrive questo:

http://eq-mod.sourceforge.net/faqs/flips.html

In alternativa è possibile fare in modo che EQASCOM esegua un flip automatico quando la montatura raggiunge il meridiano. I ribaltamenti automatici possono provocare strappi dei cavi o spostamenti del bilanciamento che possono far allentare l'attrezzatura. Di conseguenza, la funzione di rotazione dei meridiani deve essere prima abilitata dalla schermata EQASCOM e impostata attiva dalla schermata di configurazione Limits. Prima dell'inizio di un ribaltamento viene emesso un suono di avviso (a condizione che i suoni siano abilitati).

Probabilmente hai bisogno di fare prima un sync, e successivamente di attivare tale funzione..


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010