1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è venerdì 27 novembre 2020, 9:25

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 59 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Marte 2020
MessaggioInviato: venerdì 17 aprile 2020, 8:13 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10787
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ecco il primo marte di questa opposizione:

Allegato:
m20200417_0416_VALENTE.JPG
m20200417_0416_VALENTE.JPG [ 529.5 KiB | Osservato 1368 volte ]


Il valore Ls è 185, dunque nell'emisfero nord è appena passato l'equinozio autunnale. A sud è appena finito l'inverno, dunque la calotta polare sud è al suo massimo.

Quel che ho visto oggi è il mare cimmerium a sud, che domina tutta questa faccia marziana. Al centro abbiamo due sistemi nuvolosi, uno precedente che sopra Elysium, terra di montagne vulcaniche, l'altro dovrebbe essere vicino a Aetheria.
A nord penso di aver visto una parte di Utopia.

_________________
De kappellatis non disputandum est

Stelle già dal tramonto ci confondono il cielo a frotte, nubi meticolose nell'insegnarti la notte

Telescopi: Dobson 16,5", CPC1100, Vixen A80mf


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marte 2020
MessaggioInviato: venerdì 17 aprile 2020, 10:55 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 25280
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Hai già visto tutta questa roba? :shock:

Un paio di settimane fa Marte era una semplicissima piccola pallina che mostrava soltanto la calotta e una fase accentuata.

Complimenti!

_________________
Immagine

Da dove osservo? - Dobson 60cm f/4 - Dobson 30cm f/5 - Celestron C9,25


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marte 2020
MessaggioInviato: venerdì 17 aprile 2020, 17:45 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10787
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
E' già 7', quindi le macchie più importanti, se il seeing assiste, si vedono.

_________________
De kappellatis non disputandum est

Stelle già dal tramonto ci confondono il cielo a frotte, nubi meticolose nell'insegnarti la notte

Telescopi: Dobson 16,5", CPC1100, Vixen A80mf


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marte 2020
MessaggioInviato: sabato 9 maggio 2020, 6:14 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10787
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ecco il mio marte mattutino con il nuovo arrivato CPC11ae:

Allegato:
m20200509_0327_VALENTE.jpg
m20200509_0327_VALENTE.jpg [ 189.16 KiB | Osservato 1213 volte ]


bella la syrtis mayor che domina in meridiano, preceduta da un mare tyrrhenum molto scuro.
nuvole su aeria e isidis regio.

non sono certissimo della calotta sud, se sia lei a essere ampia o se l'ho confusa con hellas, che sennò effettivamente non avrei visto.

_________________
De kappellatis non disputandum est

Stelle già dal tramonto ci confondono il cielo a frotte, nubi meticolose nell'insegnarti la notte

Telescopi: Dobson 16,5", CPC1100, Vixen A80mf


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Marte 2020
MessaggioInviato: giovedì 27 agosto 2020, 12:26 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 25280
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Beh, prepariamoci per questa mega opposizione di Ottobre!
State già seguendo il nostro vicino di casa?

Stanotte, a 470x in un ortoscopico Celestron a bordo del C9,25 e dopo averlo ripreso in condizioni di seeing III di Antoniadi, il Dio della Guerra mostrava una ovvia concentrazione azzurrina nella zona polare nord.
A video non era così evidente ma all'oculare era chiaro che lì ci dovesse essere qualche nuvoletta.
Palese la Syrtis Major e un accenno di Moeris Lacus, visibile in alcuni istanti.
Chiaroscuri vaghi erano presenti nella zona di Japigia ed Hellas era evidente come una chiazza rotonda a Sud della Sirte.
La fase è in via di diminuzione e andrà avanti così fino al giorno dell'opposizione che avverrà il giorno 13 ottobre quando raggiungerà la dimensione angolare di 22 secondi d'arco.

Riporto lo stacking di quello che ho osservato per dare l'idea di quanto descritto sopra.


Allegati:
2020-08-27-0202_MARS_PISTR.png
2020-08-27-0202_MARS_PISTR.png [ 22.74 KiB | Osservato 1245 volte ]

_________________
Immagine

Da dove osservo? - Dobson 60cm f/4 - Dobson 30cm f/5 - Celestron C9,25
Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marte 2020
MessaggioInviato: giovedì 27 agosto 2020, 14:23 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 757
Località: Bologna
Tipo di Astrofilo: Visualista
E bravo Davide! Io sono tubo depresso...non ce l'ho con me :facepalm: ... e vedo il marziano 'sorgere' dalla pineta ad orario decente!..quasi quasi cerco un binocolino cinese, ma per fare cosa? Aspettero'...

_________________
Stefano
SW EQ-AL55, Celestron Mak 127, CPC 800 XLT


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marte 2020
MessaggioInviato: giovedì 27 agosto 2020, 14:40 

Iscritto il: lunedì 25 giugno 2012, 15:19
Messaggi: 195
Località: Alpignano(TO)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ciao, mi aggrego al tuo post per riportare la mia osservazione di questa mattina, dalle 6,20 a quasi le 7 ora locale.
Nonostante il cielo già azzurro e bello chiaro Marte dava ancora spettacolo all'oculare. Ho usato anche un filtro rosso che devo dire mi ha aiutato a individuare le zone più scure, poi ripassate meglio all'oculare senza il filtro.
Rifrattore 102/700 apo a 155x. Ho provato a mettere i nomi delle zone principali ma molto probabilmente potrei avere fatto degli errori, se è cosi e volete correggermi mi fa molto piacere


Allegati:
IMG_20200827_132109.jpg
IMG_20200827_132109.jpg [ 121.36 KiB | Osservato 1229 volte ]
Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marte 2020
MessaggioInviato: venerdì 28 agosto 2020, 13:49 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 9:25
Messaggi: 852
Località: viterbo
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ciao Davide
Ho uno schizzo del 26/ 8 fatto alle 4:30 ora locale, 3:30 ora di Greenwich .
Ho riconosciuto a stento la grande sirte, tanto era tenue il contrasto ....spero che ci sia ancora del pulviscolo sospeso nell'atmosfera e che presto si depositi ...
Questa volta ho usato il DK 250 Northek con una coppia di ortoscopici fujiyama da 12.5mm su torretta baader e correttore 1.25x che mi restituiscono 500x.
L'immagine non era malaccio , si notano delle variazioni di albedo sia nella siryts che nella terra cimmeria verso il lembo precedente.
Sul lembo opposto ho notato una triforcazione del sinus saboeus all'equatore , più a sud il mare serpentis ed hellespontus a confine con il bacino di Hellas.
Allegato:
20200828_141546_copy_600x800.jpg
20200828_141546_copy_600x800.jpg [ 134.88 KiB | Osservato 1200 volte ]

_________________
Osservo con:
Officina Stellare apo152f8,Northek DK 250 f20,Celestron c9,1/4
Astro professional 152 f6


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marte 2020
MessaggioInviato: domenica 20 settembre 2020, 8:02 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 757
Località: Bologna
Tipo di Astrofilo: Visualista
Inserisco anche il mio primo Marte, osservazione della scorsa notte ( 20/9/2020 ) ore 0.30 GMT .
Appennino a 700 m. slm, bortle 4, seeing forse 7/10 Pickering.
CPC800 con Zoom Baader IV 8-24.
Disco ben definito a 253x ( 8mm ) anche se il meglio lo si aveva con qualche ingrandimento minore, ad occhio direi 200x.
Ben visibili e nette la polarità Sud e le differenti zone scure nel disco planetario cui purtroppo non riesco e non mi azzardo a dare nomi. Mi fermo, ogni mia descrizione ulteriore sarebbe ridicola come il mio disegno. :surprise:


Allegati:
IMG_20200920_012315.jpg
IMG_20200920_012315.jpg [ 1.71 MiB | Osservato 852 volte ]

_________________
Stefano
SW EQ-AL55, Celestron Mak 127, CPC 800 XLT
Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marte 2020
MessaggioInviato: domenica 11 ottobre 2020, 18:19 

Iscritto il: giovedì 13 febbraio 2020, 1:54
Messaggi: 43
Località: New Haven, Connecticut
Tipo di Astrofilo: Visualista
La mattina del 9 e del 10 ho osservato Marte dopo lunga astinenza, trovando l'"onda di oscuramento" in pieno sviluppo. Si tratta del fenomeno per cui durante la primavera ed estate australi le macchie di albedo di Marte diventano verdastre e molto piu' contrastate, mentre il loro colore tipicamente e' marrone. E' un effetto ottico dovuto allo schiarimento dei deserti circostanti, che il cervello interpreta invece come uno scurimento dei mari, ma nel passato sembro' chiara evidenza dello sviluppo di vegetazione grazie all'aumento della temperatura e al rilascio di acqua dalla calotta polare in fusione. Aggiungo uno zoom a colori per spiegarmi meglio :)


Allegati:
20201010_0440_dalp.JPG
20201010_0440_dalp.JPG [ 144.85 KiB | Osservato 708 volte ]
20201010_0440_dalp_col.JPG [26.89 KiB]
Mai scaricato
Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 59 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010