1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è venerdì 4 dicembre 2020, 9:31

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum



IMPORTANTE: Regole per usare correttamente la sezione Eventi, Appuntamenti e Iniziative



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 79 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8
Autore Messaggio
MessaggioInviato: domenica 16 agosto 2020, 18:29 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 9559
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
JohnHardening ha scritto:

Aggiungo un quotone a Xenomorfo


aggiungerei che le batterie al litio vanno smaltite e non credo siano poco inquinanti. non esistono pasti gratis, purtroppo...

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 16 agosto 2020, 19:34 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 13:59
Messaggi: 1498
Località: Provincia di Sondrio
yourockets ha scritto:
JohnHardening ha scritto:

Aggiungo un quotone a Xenomorfo


aggiungerei che le batterie al litio vanno smaltite e non credo siano poco inquinanti. non esistono pasti gratis, purtroppo...

Qualche mese fa leggevo di un austriaco che aveva avuto un incidente con una tesla ed era obbligato a tenersela in giardino perché non si potevano smaltire le batterie.
Tesla dichiarava di aver preso accordi con una multinazionale per lo smaltimento, ma questo austriaco, interpellata la sede austriaca aveva ricevuto risposta negativa.
La società confermava l'accordo, ma dichiarava di non poter smaltire nessuna batteria in quanto non ne conosceva l'esatta composizione e quindi non potevano lavorare in sicurezza, tesla si rifiutava di comunicar loro la composizione in quanto segreto industriale.

Questo aneddoto dimostra chiaramente i modi di fare musk, fa finta di risolvere un problema quando gli viene rinfacciato e può causargli danno, ma in realtà crea solo una cortina di fumo al minor costo per tranquillizzare l'opinione pubblica e continua a farsi i sui interessi.

Non credo che questo fosse l'articolo originale dove lo avevo letto, ma è il primo risultato di una ricerca google
https://scenarieconomici.it/non-ricicla ... tesla/amp/

Vi vorrei ricordare anche il comportamento tenuto dal paladino del verde e dell'ecologia quando era stato sputtanato dal sommozzatore inglese al lavoro in thailandia per liberare dei bimbi bloccati in una grotta allagata, arrivando addirittura, oltre agli insulti, ad accusarlo di pedofilia.

_________________
ES ULD 16' Gen II
Vixen A70Lf su Porta Mini
APM XWA serie completa
ES 82° 30, 18, 11
PLOSSL Vixen 20 6,3 Tecnosky 9
ES UHC OIII e ND variabile da 2"
Radiant SQML GSO Coma Corr.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 17 agosto 2020, 22:31 

Iscritto il: lunedì 22 marzo 2010, 16:39
Messaggi: 437
Purtroppo il mondo non è governato dal buon senso...


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 18 agosto 2020, 13:39 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 9:25
Messaggi: 853
Località: viterbo
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ok , d'accordo , avete vinto , non esiste soluzione alcuna al problema automotiv se non consumare gasolio e benzina a oltranza..... :(
Voglio dire che se ci fermiamo al primo ostacolo ( vedi l'esempio di tesla o le giuste considerazioni di xeno ) dove mai potremo arrivare?
Comunque i conti vanno fatti bene : Sopra un auto si possono installare almeno 3 m2 di pannelli ( tetto + cofano motore) che fanno 600w più o meno....mica bruscolini.....10 ore di sole mi garantiscono circa 6kw ovvero 40 km gratis!!! Ditemi voi quando vi è capitato che qualcuno vi regali 3l di gasolio :mrgreen:
E sono soltanto 10 ore ....pensate a quante ore di sosta o meglio di luce riceve la vostra auto in un mese.....sono gocce di gasolio che cadono per " magia" dentro al vostro serbatoio....incredibile!
Se ci aggiungiamo il costo del kWh che è circa 25centesimi e i consumi medi di un'auto elettrica : 13.5 kw x 100km ...ovvero 3.25 euro x 100km.....devo continuare? :D

_________________
Osservo con:
Officina Stellare apo152f8,Northek DK 250 f20,Celestron c9,1/4
Astro professional 152 f6


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 18 agosto 2020, 16:52 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 9559
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Mario tifiamo tutti per l'auto elettrica autoalimentata... l'unico problema è che al momento non mi sembra (posso sbagliarmi e avere dati vecchi) non esista una tecnologia realistica, competitiva con gli standard di efficienza delle automobili a combustibili fossili (difficile che i consumatori si adattino a scendere di livello)

anzi ho trovato questa:
https://motori.virgilio.it/green/video/ ... re/125965/

che non è una Tesla... e non ha molto a che fare con quel concetto di automobile - poi, a parte l'articolo che ho postato, bisogna vedere realmente come funziona.
non ho naturalmente nessun elemento per valutarne l'impatto ambientale reale (estrazione delle materie prime, smaltimento etc...) - magari Mauro ne sa di più, visto che è più o meno "del mestiere" (molto più o meno...)

io credo che la soluzione reale debba passare anche attraverso un modello di trasporto diverso che superi il concetto di automobile personale a cui tanto siamo affezionati, in modo da ridurre anche lo sfruttamento di materie prime (e il loro smaltimento una volta terminato il ciclo di vita degli oggetti).

però, ripeto: ci stiamo spostando di brutto dal discorso iniziale e, in più, l'automobile in questione non mi semba abbia molta relazione con le auto elettriche come la tesla.

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 18 agosto 2020, 17:36 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 9:25
Messaggi: 853
Località: viterbo
Tipo di Astrofilo: Visualista
Non ho detto che il futuro è un'auto elettrica autoalimentata dai suoi pannelli ..... :(
Non tifo per le costellazioni satellitari..... :(
Voglio ribadire un concetto molto semplice: se ci fermiamo a criticare il primo mezzo problema che ci capita sotto mano ....dove mai finiremo?
Gli altri lanciano i loro satelliti quando noi lo facevamo con la nostra base di lancio in Kenia negli anni 70/80......fate voi le debite conclusioni.
È il prossimo sviluppo di specie umana : l'utilizzo in modo massivo di risorse energetiche tramite reti satellitari che orbitano attorno a stelle come il sole....
Non possiamo fermarci ai primi problemi di ordine puramente logistico( dove e come e chi e con quale diritto piazzare i satelliti in orbita)

L'esempio dell'auto elettrica ne è un perfetto esempio : tutti convinti che sarà il futuro e nessuno pronto a fare il passo ma soprattutto molti a criticare ....bah!

_________________
Osservo con:
Officina Stellare apo152f8,Northek DK 250 f20,Celestron c9,1/4
Astro professional 152 f6


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 18 agosto 2020, 17:51 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 9559
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Mario sinceramente non ti seguo :) sarò io ...
io non so quale sarà "il" futuro... lo sapranno gli storici di domani (se ci saranno storici) - non credo che un buon futuro sia il replicare modelli già noti di sfruttamento/distribuzione delle risorse... e mi sembra che il lancio di grandi reti satellitari rientri pienamente in questa categoria.

"L'esempio dell'auto elettrica ne è un perfetto esempio : tutti convinti che sarà il futuro e nessuno pronto a fare il passo ma soprattutto molti a criticare ....bah!"

l'auto elettrica l'hai tirata fuori tu... nessuno ha detto di essere convinto che "il futuro" sia l'auto elettrica fotovoltaica, io, solo io, ho detto che faccio il tifo per quel tipo di automobile, ma che non ritengo che da solo sia "la" soluzione (al limite potrebbe essere la risposta ecologicamente più sostenibile alla richiesta di mobilità veloce, autonoma, privata)
e cosa vuol dire, soprattutto "nessuno pronto a fare il passo"? quale passo? vuoi dire che nessuno è pronto a comprarsela? hai visto i costi? finchè costa come un appartamento non è un'alternativa realistica all'automobile a benzina.

"molti a criticare" si, grazie a Dio, se lo si fa con intelligenza e pacatezza, pefino a livello bar come qui, aiuta a fare scelte (anche politiche) giuste, almeno a livello personale

per chi, come me e la mia famiglia, fa fatica a capire dove trovare i 5000 euro per un auto usata, è più sensato ragionare in termini di uso del trasporto pubblico e di car sharing...(se mia moglie non dovesse portare in giro oggetti pesanti e ingombranti per lavoro, avremmmo già rinunciato all'auto privata)

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 18 agosto 2020, 18:38 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 13:59
Messaggi: 1498
Località: Provincia di Sondrio
mario de caro ha scritto:
...cut...
L'energia si può fare in casa con un semplice impianto fotovoltaico maggiorato ( 10 / 20 kw)

Va be', facciamoci due conticini...
Mi compro una tesla dei poveri, il modello base, la 3. Mi costa la modica di 50000€.
Non vogliamo mettere sul tetto un bell'impianto da 20kw per alimentarla?
A parte che sul tetto di casa mia ne potrei mettere uno da 4 o 5kw al massimo, e che quindi dovrei pure comprare la casa nuova, considerando un prezzo non elevato di 1200€ al KW per gli impianti sopra i 10KW mi costerebbe solo 24000€.
Se invece mi prendo una Toyota, una prius o comunque una ibrida, tanto per rimanere nel verde, ne spendo 30000 per la macchina. Diciamo di fare 20000km annui e che consumi 1 litro ogni 15km (faccio la metà dei km e quasi tutti per lavoro, ne farò si e no 3000 per uso privato ed considero un consumo alto) e considerando 1,4 euro litro per una vita di 10 anni (considerata la vita di pannelli e batterie) spenderei 18600€ in benzina.
Va bene che le auto elettriche hanno manutenzione quasi zero, ma a parte non dover cambiare casa ho risparmiato dritto dritto oltre 20000 euro
mario de caro ha scritto:
Oppure si possono dotare le stesse auto di pannelli fotovoltaici integrati nella carrozzeria ....
Le emissioni ed i costi di manutenzione sono pari a 0....io non ci sputetei sopra :D

mario de caro ha scritto:
Comunque i conti vanno fatti bene : Sopra un auto si possono installare almeno 3 m2 di pannelli ( tetto + cofano motore) che fanno 600w più o meno....mica bruscolini.....10 ore di sole mi garantiscono circa 6kw ovvero 40 km gratis!!! Ditemi voi quando vi è capitato che qualcuno vi regali 3l di gasolio :mrgreen:
E sono soltanto 10 ore ....pensate a quante ore di sosta o meglio di luce riceve la vostra auto in un mese.....sono gocce di gasolio che cadono per " magia" dentro al vostro serbatoio....incredibile!

Ok, quanto mi costerebbe questa auto miracolosa? E se da casa mia devo andare a Milano cosa faccio? Due notti in albergo e spero che ci sia il sole? Poi la strada è quasi tutta in galleria e quindi niente luce.
Ma a parte questi problemi, tu magari vivi in California, ma dove abito io in inverno per un mese prendo 1 ora di sole, sperando che sia bel tempo, e dalle mie parti non ci sono 365 giorni all'anno di sole. Quindi cosa faccio? D'inverno giusto al negozio a fare la spesa? O devo ancora fare un impianto fotovoltaico da 20kw?

mario de caro ha scritto:
L'esempio dell'auto elettrica ne è un perfetto esempio : tutti convinti che sarà il futuro e nessuno pronto a fare il passo ma soprattutto molti a criticare ....bah!

Non prenderlo come un offesa perché non vuole esserlo, ma dalle mie parti si dice "bello fare i froci con il culo degli altri".

Non è che sia contro all'auto elettrica, ma se avessi 70000€ da spendere finirei di pagare il mutuo della mia piccola casetta con un tetto che porta al massimo 4kw di pannelli.

_________________
ES ULD 16' Gen II
Vixen A70Lf su Porta Mini
APM XWA serie completa
ES 82° 30, 18, 11
PLOSSL Vixen 20 6,3 Tecnosky 9
ES UHC OIII e ND variabile da 2"
Radiant SQML GSO Coma Corr.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 19 agosto 2020, 9:23 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 9:25
Messaggi: 853
Località: viterbo
Tipo di Astrofilo: Visualista
Concordo pienamente sui costi per ora fuori mercato, per carità , un'auto da 50000 ! È fuori da ogni pensiero :D

Vorrei fare un piccolo sforzo mentale per "scavalcare" l'oggi e vedere il dopodomani...
È lo stesso pensiero che ho sulle costellazioni satellitari.
L'esempio del fotovoltaico integrato nella carrozzeria è il risvolto in positivo di una tecnologia che guarda in primis all'ambiente e all'utilizzatore e poi alla grande industria del petrolio.....effettivamemente è fantascienza!! :mrgreen:

_________________
Osservo con:
Officina Stellare apo152f8,Northek DK 250 f20,Celestron c9,1/4
Astro professional 152 f6


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 79 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010