1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000!
Oggi è sabato 18 maggio 2024, 22:56

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lunedì 18 marzo 2024, 10:03 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 25 ottobre 2018, 8:56
Messaggi: 429
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Da qualche tempo sto approfondendo la spettroscopia amatoriale, e con grande soddisfazione ho ottenuto questo spettro della stella Wolf-Rayet HD50896 in Cane Maggiore, usando un economico reticolo Star Analyzer 100 e il C8. Non nascondo che è stata un'emozione piuttosto forte vedere sul mio monitor comparire lo spettro di uno di questi eccezionali corpi celesti. Sono infatti rarissimi, tanto che se ne contano poche centinaia in tutta la Galassia. La HD50896 è una delle più luminose della sua classe, e per fortuna era ben posizionata l'altra sera seppure piuttosto bassa per via della declinazione. Sono riuscito ad identificare almeno 7 righe, tra cui predomina quella dell'elio ionizzato. Ho utilizzato il programma Rspec.
Diversamente da quasi tutte le stelle, che mostrano spettri in assorbimento, le Wolf Rayet hanno righe in emissione qui ben visibili contro lo sfondo iridato del continuo, e come picchi della curva di intensità soprastante. Grazie alla loro enorme massa e temperatura, che li pone in alto a sinistra nel diagramma HR, riescono a ionizzare perfino l'elio e l'azoto, molecole estremamente stabili.
Tormentate da titanici venti stellari, sono ottime candidate a terminare la loro vita esplodendo come supernove.
Sono ben accetti commenti e suggerimenti da parte dei più esperti, che non mancano in questa sezione.


Allegati:
WR-HD50896.jpg
WR-HD50896.jpg [ 161.86 KiB | Osservato 919 volte ]

_________________
http://www.vincenzodellavecchia.it
Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 18 marzo 2024, 11:21 

Iscritto il: mercoledì 21 febbraio 2007, 12:50
Messaggi: 3671
Vincenzo della Vecchia ha scritto:
Da qualche tempo sto approfondendo la spettroscopia amatoriale, e con grande soddisfazione ho ottenuto questo spettro della stella Wolf-Rayet HD50896 in Cane Maggiore, usando un economico reticolo Star Analyzer 100 e il C8. Non nascondo che è stata un'emozione piuttosto forte vedere sul mio monitor comparire lo spettro di uno di questi eccezionali corpi celesti. Sono infatti rarissimi, tanto che se ne contano poche centinaia in tutta la Galassia. La HD50896 è una delle più luminose della sua classe, e per fortuna era ben posizionata l'altra sera seppure piuttosto bassa per via della declinazione. Sono riuscito ad identificare almeno 7 righe, tra cui predomina quella dell'elio ionizzato. Ho utilizzato il programma Rspec.
Diversamente da quasi tutte le stelle, che mostrano spettri in assorbimento, le Wolf Rayet hanno righe in emissione qui ben visibili contro lo sfondo iridato del continuo, e come picchi della curva di intensità soprastante. Grazie alla loro enorme massa e temperatura, che li pone in alto a sinistra nel diagramma HR, riescono a ionizzare perfino l'elio e l'azoto, molecole estremamente stabili.
Tormentate da titanici venti stellari, sono ottime candidate a terminare la loro vita esplodendo come supernove.
Sono ben accetti commenti e suggerimenti da parte dei più esperti, che non mancano in questa sezione.


La HD50896 è di 6-7a, a che magnitudine potresti arrivare vedendo bene le righe?
Ciao.
Roberto Gorelli


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 18 marzo 2024, 18:20 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 25 ottobre 2018, 8:56
Messaggi: 429
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ciao Roberto, non saprei dirti perché questo è il mio primo spettro di una W-R. Credo comunque di poter scendere di una o due magnitudini.

_________________
http://www.vincenzodellavecchia.it


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 18 marzo 2024, 19:25 

Iscritto il: mercoledì 21 febbraio 2007, 12:50
Messaggi: 3671
Vincenzo della Vecchia ha scritto:
Ciao Roberto, non saprei dirti perché questo è il mio primo spettro di una W-R. Credo comunque di poter scendere di una o due magnitudini.


Come prima volta su una WR hai fatto un ottimo lavoro, ti ho fatto la domanda perchè mi è tornato alla mente un lavoro che dovevamo fare a Frasso e che ora per la nota vicenda per un pò, e forse per sempre, dovrà essere accantonato.
Ciao.
Roberto Gorelli


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 9 aprile 2024, 15:31 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 30 aprile 2017, 13:43
Messaggi: 118
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ciao è da molto che non scrivo sul forum, lo scorso anno ho fatto un lavoro impegnativo sulle stelle di Wolf Rayet nella costellazione del Cigno utilizzando l'Alpy600 (articolo sul mio sito http://www.spectroscopyoftheuniverse.com ) non so se potevo scriverlo eventualmente prego gli amministratori di modificare, grazie, tornando allo SA100 si può arrivare con tranquillità anche a mag.12 forse l'unica cosa è un pò di rumorosità nel continuo, ma a bassa risoluzione non ha molta importanza. Con l'SA100 ci si può divertire parecchio buon lavoro.
Saluti
Massimo

_________________
.....e così scoprii la luce


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010