1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 6 marzo 2021, 15:14

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: giovedì 9 febbraio 2006, 23:40 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:45
Messaggi: 1048
Località: Bolzano
Ciao a tutti,
qualche gg fa (nel vecchio forum) avevo aperto un post nel quale sollevavo un po' di perplessità sull'uso del riduttore di focale sul mio C8 provvisto di fuocheggiatore Baader...
"Parlando" con Renzo (il quale ringrazio per le illuminanti foto del raccordo) mi confermava l'esigenza di piazzare il riduttore "dopo" il fuocheggiatore, il più vicino possibile alla 300D con un apposito raccordo.

Stasera smanettando un po' con il mio raccordo da 2" della ORION per la 300D mi accorgo che svitando il barilotto da 2" questo ha una filettatura apparentemente analoga a quella della cella ove si avvita il riduttore f/6.3 per SCT... e quindi ci provo...
In effetti per i primi giri sembra vi sia un po' di gioco ma tirando fino a fine corsa si riesce a montare (vedi foto) rigidamente ed in maniera perfetta il riduttore sul barilotto da 2" e quindi sul riduttore il raccordo finale per la 300D, ottenendo un raccordo da 2" con riduttore integrato!!!

Ora manca solo la prova sul campo, ma di sicuro, ora il riduttore è nella posizione migliore possibile, si riesce a utilizzate il fuocheggiatore direttamente avvitato alla culatta (e non a sbalzo avvitato sul riduttore).

Immagine[img]

http://forum.astrofili.org/userpix/20_esploso_2.jpg[/img]


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 13 febbraio 2006, 10:29 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:45
Messaggi: 1048
Località: Bolzano
Ragazzi, prova sul campo effettuata...
Funziona alla grande!
Logicamente sono riuscito solo a fare due prove e poi si è velato tutto...
quindi non ho, per adesso prove fotografiche da farvi vedere, ma vi assicuro che la soluzione è più che valida sia meccanicamente che otticamente.

Per chi fosse interessato, come si può vedere dalle foto, il raccordo da 2" è dela ORION!


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 13 febbraio 2006, 10:54 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 14:51
Messaggi: 2071
Località: 45,7°N-11,9°E (Vallà di Riese - Treviso)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Interessante! Vignetta?

Avevo fatto un test simile al tuo tempo fa:
C8, riduttore f/6.3, fuocheggiatore crayford, raccordo 2"-EOS, quindi con il riduttore lontano dalla camera e vignettava un po'.

Se mi dici che non vignetta e le stelle non si allungano ai bordi, ci faccio un pensierino...

_________________
Manuele

C9.25XLT, Tecnosky AG86, Solarmax 60II
Oberwerk 20x80, Bresser 10x50
ASI183MM-PRO, QHY5III-178M, ASI290MC
Ioptron CEM120, SW EQ6pro

___________________________
Quando sarò vecchio, dai boschi mi verranno incontro i ricordi dell'infanzia, e il cerchio si chiuderà.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 13 febbraio 2006, 12:26 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:45
Messaggi: 1048
Località: Bolzano
Di sicuro con questa configurazione il riduttore è il più vicino possibile alla 300D, quindi di sicuro è la configurazione con la quale si vignetta di meno.

Purtroppo venerdì sera appena approntato tutto il cielo a BZ si è completamente velato, la temperatura è crollata a -6 e quindi verificato che meccanicamente la soluzione è valida e che otticamente, almeno per quanto riguarda la messa a fuoco (che effettuo con DLSR Focus) si ottiene facilmente senza problemi (che comodità poter ruotare il fuocheggiatore Baader per orientare al meglio l'inquadratura) ho messo smontato tutto e sono rientrato.
Siceramenete non posso dare un giudizio sulla puntiformità delle stelle ai bordi in quanto ho allineato la GP al volo e ho fatto pose da 30 sec non inseguite... dunque credo che per adesso non ci sia un test ottico attendibile.

Per quanto riguarda la vignettatura, anche se in questa configurazione potrebbe essere presente al più a causa dell'elevate dimensioni del sensore, proprio le dimensioni molto generose dell'immagine ottenuta permettono al limite un ritaglio ad hoc delle zone eventualmente sensibilmente vignettate.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 13 febbraio 2006, 18:41 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 19:18
Messaggi: 192
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Interessante situazione ... immagino sia lo stesso per le altre misure degli SC ... quindi C9 1/4 , C11 ....
Questa situazione è valida solo per la fotografia o migliora la situazione anche solo per il visuale??

_________________
Francesco De Benedictis
Linux


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 14 febbraio 2006, 15:12 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:45
Messaggi: 1048
Località: Bolzano
In linea di principio, essendo il riduttore montato su un normale barilotto da 2", tale configurazione è applicabile a TUTTI i tubi ottici con portaoculari da 2"...

Chissà come si comporta ad esempio con l'80ED f/7.5???
Magari funziona anche in questa configurazione... e allora si otterrebbe un bel f/4.7


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 14 febbraio 2006, 15:22 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 14:51
Messaggi: 2071
Località: 45,7°N-11,9°E (Vallà di Riese - Treviso)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Marco mi raccomando.. aspetto sempre una prova sul campo documentata :D

_________________
Manuele

C9.25XLT, Tecnosky AG86, Solarmax 60II
Oberwerk 20x80, Bresser 10x50
ASI183MM-PRO, QHY5III-178M, ASI290MC
Ioptron CEM120, SW EQ6pro

___________________________
Quando sarò vecchio, dai boschi mi verranno incontro i ricordi dell'infanzia, e il cerchio si chiuderà.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 14 febbraio 2006, 15:28 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:45
Messaggi: 1048
Località: Bolzano
domenica, lunedì e martedì prossimi sono "single" per 3gg e in quei gg mi dedicherò totalmente all'astronomia...
abbi quindi pazienza! e fiducia!
ma soprattutto speriamo nel bel tempo...


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010