1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 1 aprile 2020, 5:08

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 14 febbraio 2006, 14:40 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:45
Messaggi: 1050
Località: Bolzano
Siccome sarei interessato anch'io alla modifica relativa alla rimozione del filtro IR e alla sua sostituzione con un vetro protettivo bianco senza azione filtrante, dove avete intenzione di farvela effettuare?

Cieli calmi e sereni


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 14 febbraio 2006, 17:33 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 9 febbraio 2006, 12:07
Messaggi: 462
Località: Milano
Ciao ,
io per il deepsky per il momento resto ancorato ai classici ccd per astronomia , invece pensavo alla possibilità di fare con una reflex digitale la luna in alta risoluzione con una sola foto , senza mosaico .....
il chip di una reflex digitale con che focale deve essere accoppiato per prendere tutta la luna ?
grazie,
Andrea Pastore

_________________
Deep Sky :
Osservatorio Piani dei Resinelli (LC) :
Montatura AzEq5 + Tenosky Triplet 80/480 + Atik 428ex mono + RGB

Hires da Milano :
AzEq6 + C11 + zWo ASI 224


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Piccolo suggerimento
MessaggioInviato: mercoledì 15 febbraio 2006, 14:55 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 febbraio 2006, 14:40
Messaggi: 1542
Località: Udine
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Dato che si tratta di due corpi macchina identici, mi chiedo se abbia senso compararli (anche facendolo tra macchina con e maccvhina senza filtro). L'Astrokit offerto dalla San Marco mette a disposizione una serie di accessori che, per quanto utili, non sono capaci di influire sulla resa del sensore.
In realtà, anche il test di recente pubblicato, che ha preso in considerazione la 20Da e la 350xt, lascia perplessi: che senso ha confrontare una macchina con e una senza filtro? Le risposte non potranno che essere differenti.
Mi permetto di proporvi questo test, compatibilmente con i materiali a Vs. disposizione:
La Canon 20Da e la 350xt hanno, pare, un sensore molto simile e lo stesso processore Digic 2 (spero di non aver detto una bestialità).
Sarebbe davvero interessante confrontare queste due macchine avendo cura di usare una 350 xt modificata.
Il test dovrebbe accertare le rispettive caratteristiche per quanto concerne la corrente di buio e la resa a seconda della durata dell'esposizione e della sensibilità utilizzata.
Grazie dell'attenzione
Cieli bui e sereni

_________________
Alex

"Abbassiamo le luci, riaccendiamo il cielo stellato"
www.cielobuio.org


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Piccolo suggerimento
MessaggioInviato: mercoledì 15 febbraio 2006, 17:24 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:00
Messaggi: 99
Località: L.A.
alphascorpio ha scritto:
Dato che si tratta di due corpi macchina identici, mi chiedo se abbia senso compararli (anche facendolo tra macchina con e maccvhina senza filtro).


serve a capire e valutare se ha davvero così senso togliere il filtro.

_________________
Ciao
Cristian

Gruppo Amici del Profondo Cielo

website: www.profondocielo.com


Ultima modifica di Mak78 il mercoledì 15 febbraio 2006, 21:43, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 15 febbraio 2006, 17:59 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:45
Messaggi: 1050
Località: Bolzano
Sinceramente io invece credo che la prova ta 350D e 350D senza filtro sia veramente interessante... soprattutto perche valuta di fatto la reale efficacia della modifica!


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 15 febbraio 2006, 21:38 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 16:29
Messaggi: 5868
Località: Truccazzano (MI)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Perfettamente d'accordo!


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Forse non ho capito, scusate
MessaggioInviato: giovedì 16 febbraio 2006, 11:37 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 febbraio 2006, 14:40
Messaggi: 1542
Località: Udine
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Grazie per la risposta. In realtà avevo capito che si trattava della prova tra Canon 350 con e senza Astrokit.
Se la prova la fate effettivamente tra macchine con e senza fitlro Ir, allora il discorso si fa più interessante e tuttavia esiste già in materia una larga documentazione sulla Rete. Penso alle prove eseguite dall'astrofilo francese Christian Buil che ha corredato i suoi test con una serie di grafici e immagini esemplari.
Io utilizzo da qualche mese la 350, ma la risposta nel rosso è talmente ridotta da consigliarmi la ripresa soltanto di oggetti come galassie e ammassi, almeno fino a quando non sostituirò il filtro.
Perdonatemi se insisto, ma è molto più interessante capire se la 350 può offrire gli stessi risultati della 20Da spendendo meno della metà...
Per altro ci sono astrofili che hanno modificato anche lo scatto flessibile canon dotato di temporizzatore utilizzato per la 20D.
In base alla mia modesta esperienza, tuttavia, la 350Xt richiede comunque l'uso di un Pc, in quanto per una messa a fuoco acurata non disponde di un display con adeguata risoluzione, nonostante la possibilità di ingrandire e anche il mirino è in tal senso insufficiente.
Cordiali saluti

_________________
Alex

"Abbassiamo le luci, riaccendiamo il cielo stellato"
www.cielobuio.org


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 16 febbraio 2006, 14:51 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 9 febbraio 2006, 14:35
Messaggi: 4114
Località: Padova
Cita:
Perdonatemi se insisto, ma è molto più interessante capire se la 350 può offrire gli stessi risultati della 20Da spendendo meno della metà...


C'è una prova discretamente completa, a cura di Camaiti, sull'ultimo numero di 'Coelum': sul rosso la 20Da batte nettamente la 350D non modificata e parrebbe una valida alternativa alle camere CCD entry level.
Sarebbe però interessante comparare la 20Da con una 350D *modificata*, visto che i due sensori sono molto simili.

Donato.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010