1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 11 agosto 2020, 20:32

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 36 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: giovedì 13 aprile 2006, 23:41 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 19:37
Messaggi: 11648
Località: Bergamo
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ok, per celebrare la trasparenza del cielo di ieri sera, ho fatto degli scatti a M57.
Mi aspettavo il peggio (tipo che non venisse fuori niente di utile) e invece qualcosina ho ottenuto.
OK, è una ciofeca ma è la prima planetaria che fotografo.
Ecco i dati

C8 F/10
CG5 Advanced GT
Canon EOS 350D
60 pose non selezionate (lo farò domani) e senza guida
1600 ISO
http://forum.astrofili.org/userpix/87_M57_20s1600_mean_of_60_1.jpg


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 13 aprile 2006, 23:48 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:55
Messaggi: 10275
Località: Salento
Bhe...
lavori a 2000mm di focale...f/10
non e' per nulla semplice!

Curerei forse un po' meglio il fuoco..
ma devo dire che la mia prima m57 era decisamente + scarsa!!!

Complimenti per la tua prima m57! E' sempre un emozione... no?


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: giovedì 13 aprile 2006, 23:59 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 19:37
Messaggi: 11648
Località: Bergamo
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Grazie per l'incoraggiamento!
:)

Beh sì, l'emozione c'è stata quando
a) ho visto che astroscopius non combinava solo macelli come al solito. Evidentemente il rapporto segnale rumore è abbastanza elevato nei frame che ho ottenuto.

b) l'anellino di fumo era colorato già nei frame singoli

c) il colore delle stelle è molto evidente

Insomma, sono contento.
Tra l'altro, non credo che ci sia un problema di messa a fuoco ma di selezione dei frame. Ho dato in pasto ad astroscopius tutta la cartella e quindi ci sono anche quelle mosse dentro.

Di sicuro non caverò molto di più dall'anellino: la trasparenza era buona ma c'era la luna piena (e non ho usato filtri). Il rumore di fondo è ben consistente (1600 iso sono tanti) e M57 è forse troppo debole per soli 20 secondi. Stasera ho troppo sonno e la trasparenza non è quella di ieri. Riproverò di sicuro però.


A proposito, non mi aspettavo che la CG5 reggesse così "bene" 20 secondi senza guida. La percentuale di mosso è relativamente bassa e questa era la prima volta che provavo l'allineamento Nexstar. Mi ha sempre portato tutti gli oggetti che ho chiesto nell'oculare da 25mm. Adesso devo capire perché non al centro ma credo che sia banalmente una questione di orario. Pochi secondi di differenza tra l'orario vero e quello che ho inserito che a 2000 di focale fanno la differenza.

_________________
Strumentazione
Newton TS 6" - RC 8 GSO - MN 180/1000 Skywatcher - Zen schmidt camera 250 F/3 - Vixen Visac
Simak 240/1310 Zen - Konus Vista arancione (acro 80/400) - TMB 152 F/8, Borg 100ED, SolarAlpha 120
G11 fs2 - Vixen NEXSXD
Canon 450D - Magzero 9- QHY8L- Lodestar II - Moravian G3 6300


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 14 aprile 2006, 0:02 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:55
Messaggi: 10275
Località: Salento
bhe non impazzire...
montature che portino il soggetto al centro esatto di un sensore CCD/CMOS sono veramente poche :) (e costicchiano)

Seleziona meglio le pose e poi riposta che sono curioso :)
ciao e ancora complimenti!

Chris


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 14 aprile 2006, 7:48 
Ho visto l'immagine - secondo me devi riguardare la messa a fuoco e i tempi di esposizione, 20 secondi sono pochi pochi....

E poi, la luna - quella non ci deve proprio essere, o rischi di abbattere il rapporto S/N proprio in partenza.
Comunque, almeno per iniziare non è male. Ripeto il fuoco, che anche se spesso sembra buono, è bene riguardarlo con cura... Io ci metto un sacco di tempo per trovare quello "buono", e spesso rifocheggio ogni 10 minuti, tra subframe e subframe.

Infine, per il GoTo - ho visto tanti apparati che funzionano, alcuni bene altri meno. Io ho e amo il Gemini, a differenza di tanti altri che lo criticano, per il semplice fatto che ha un modello compatibile T-point che tieni di conto di un sacco di parametri. E la sua precisione di centraggio e inseguimento è a dir poco sbalorditiva... a 2350mm di focale!
Il tuo caso è però più semplice, hai una focale più corta e un sensore molto più grande del mio... quindi, non disperare!!!

A presto, Stefano


Top
     
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 14 aprile 2006, 8:35 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 19:37
Messaggi: 11648
Località: Bergamo
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Grazie per i consigli.
Non avevo pensato a rifocheggiare mentre prendo gli scatti.
Ci proverò.
:)

_________________
Strumentazione
Newton TS 6" - RC 8 GSO - MN 180/1000 Skywatcher - Zen schmidt camera 250 F/3 - Vixen Visac
Simak 240/1310 Zen - Konus Vista arancione (acro 80/400) - TMB 152 F/8, Borg 100ED, SolarAlpha 120
G11 fs2 - Vixen NEXSXD
Canon 450D - Magzero 9- QHY8L- Lodestar II - Moravian G3 6300


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 14 aprile 2006, 9:10 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 6 febbraio 2006, 11:53
Messaggi: 1147
Località: LESMO(MI)
Dai Pilolli puoi ritenerti soddisfatto!

la tua prima planetaria l'hai portata a casa.

Ora devi lavorare sul setup :)

Fare in modo di reggeere pose piu lunghe senza il mosso , cercare di capire come curare meglio il fuoco e cominciare con qualche oggetto piu esteso.
La m27 , ad esempio , potrebbe essere il tuo prossimo bersaglio.
La sua dimensione la rende un soggetto sicuramente piu attraente di m57 . Piu facile , si fa per dire, tirar fuori dettagli della sua forma e della
distribuzione disomogenea dei suoi gas .
Ci aspettiamo quella ?

_________________
Cieli Sereni a Tutti
Franco
-------------------------------------------
http://www.franco-sgueglia.com


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 14 aprile 2006, 10:25 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 19:37
Messaggi: 11648
Località: Bergamo
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Cito a memoria ma... m27 non è un po' bassa in questo periodo?
Già su m57 si vedono gli effetti della diffrazione atmosferica.

Puoi giurarci però che appena mette il naso fuori dai tetti che ho di fronte... ;)

La stessa sera ho fatto anche un po' di scatti a M13. Anche lui è una brutta bestia ma vediamo se riesco a tirar fuori qualcosina.
Appena il lavoro mi lascia il tempo di elaborare...

_________________
Strumentazione
Newton TS 6" - RC 8 GSO - MN 180/1000 Skywatcher - Zen schmidt camera 250 F/3 - Vixen Visac
Simak 240/1310 Zen - Konus Vista arancione (acro 80/400) - TMB 152 F/8, Borg 100ED, SolarAlpha 120
G11 fs2 - Vixen NEXSXD
Canon 450D - Magzero 9- QHY8L- Lodestar II - Moravian G3 6300


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 14 aprile 2006, 10:45 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 6 febbraio 2006, 11:53
Messaggi: 1147
Località: LESMO(MI)
Pilolli ha scritto:
Cito a memoria ma... m27 non è un po' bassa in questo periodo?
Già su m57 si vedono gli effetti della diffrazione atmosferica.

Puoi giurarci però che appena mette il naso fuori dai tetti che ho di fronte... ;)



se sei messo come me ( io ho tetti e alberi tutt'intorno ) allora bisogna aspettare ancora !:(

intorno alle 03:30 dovrebbe essere a 20gradi di altezza

_________________
Cieli Sereni a Tutti
Franco
-------------------------------------------
http://www.franco-sgueglia.com


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: venerdì 14 aprile 2006, 11:55 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:55
Messaggi: 10275
Località: Salento
io ieri ho provato entrambe..
ma erano veramente troppo basse (circa le 2.30)

e' stato cmq bello rivederle :)

ciao


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 36 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010