1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 23 gennaio 2021, 6:19

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: [Help] SGPro, meridian flip
MessaggioInviato: mercoledì 25 novembre 2020, 10:59 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 14:51
Messaggi: 2042
Località: 45,7°N-11,9°E (Vallà di Riese - Treviso)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ciao a tutti.
Sto cercando di automatizzare completamente le riprese utilizzando SGpro. Il software è davvero completo e prevede di essere personalizzato in ogni settaggio.
Ad oggi però mi ritrovo il problema del riavvio delle riprese dopo il salto al meridiano.

Utilizzo la CEM120 e focali medio corte, attualmente non supero i 500mm. Ebbene, cosa succede?
Ho notato che dopo aver completato il ribaltamento meridiano la montatura torna subito indietro alla posizione pre-ribaltamento, il che è strano. Andandomi a studiare i file log ho aggirato il problema alzando a più di un unico tentativo il ribaltamento in meridiano in caso di fallimento. E ora pare problema risolto, nel senso che la montatura esegue uno secondo ribaltamento.
Adesso è subentrato un altro inconveniente: ho notato che comunque l'immagine post ribaltamento non è centrata come dovrebbe, c'è uno scarto anche di 25' (arcmin) soprattutto in DEC che non viene corretto tramite plate solving. Non so se l'impostazione di scarto in pixel settabile in SGpro sia meglio tenerla alta (in modo da consentire una prosecuzione anche in caso di grande decentramento), oppure se sia consigliabile tenerla bassa per puntare a maggiore precisione (o questo mi porta a un fallimento nel ripuntamento e abbandono della sessione??).

In realtà in un caso il sistema ha funzionato correttamente. Però pare più un caso che non una procedura automatizzata :(

Se qualcuno ha consigli ed esperienze su settaggi consigliabili per ottenere un meridian flip affidabile...

_________________
Manuele

C9.25XLT, Tecnosky AG86, Solarmax 60II
Oberwerk 20x80, Bresser 10x50
ASI183MM-PRO, QHY5III-178M, ASI290MC
Ioptron CEM120, SW EQ6pro

___________________________
Quando sarò vecchio, dai boschi mi verranno incontro i ricordi dell'infanzia, e il cerchio si chiuderà.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: [Help] SGPro, meridian flip
MessaggioInviato: mercoledì 25 novembre 2020, 14:28 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 14 giugno 2009, 17:49
Messaggi: 393
Località: Ercolano (NA)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ciao AstroManu io uso SGP ormai da alcuni anni, e sono riuscito ad automatizzare quasi al 90% l’intera sessione.

Come parametri utili io li uso abbastanza da pignolo XD, infatti da “Control panel” sotto la voce plate solve ho impostato che deve provare 5 volte il centraggio del soggetto con un errore di max 15 pixel totali e con errore di rotazione di 0,5 gradi.

Il valore di 15 pixel vá molto in base alla precisione della montatura e del campionamento, se vedi che non riesci a raggiungere quel valore prova ad aumentare fino al minimo valore che ottieni dal programma quando sta eseguendo la procedura di centering, significa che più preciso di quello non può essere.

Un altro parametro utile ma credo che tu già lo abbia inserito è quello sotto le opzioni del meridian flip che si chiama “Auto center after meridian flip”

_________________
TS 100Q su AZ-EQ6 GT
Moravian G3-11002 (Mono)
Filtri Ha-OIII-SII-CLS-RGB Atsronomik DeepSky 2"
Canon Eos 60D (Baader)
Asi 120MM

http://www.astrodeep.com


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Help] SGPro, meridian flip
MessaggioInviato: mercoledì 25 novembre 2020, 15:19 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 14:51
Messaggi: 2042
Località: 45,7°N-11,9°E (Vallà di Riese - Treviso)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ferdinando ti ringrazio per il prezioso intervento!
Ti chiederò alcune cose visto che sei un veterano di SGpro...

Ho intuito che il valore di scostamento 'minore è' -> 'meglio è', ma in realtà io l'ho alzato per fa si che il programma sia meno pignolo e faccia passare un piccolo errore di puntamento. Anche nella rotazione di campo sono stato largo. Sicuramente quando il sistema funzionerà li abbasserò pure io.

Quello che trovo strano è che sia fallita la procedura di riattivazione della stella guida in PHD2: la zona di test è ricca di stelle e nel campo inquadrato non mancano. Mi confermi che non serve settare nessun menù in merito a inversione dei comandi di guida? Ovvero che si arrangia il software a comandare gli impulsi in maniera invertita dopo il ribaltamento?

Altra cosa: mi succede che spesso fallisca il plate solve. Ho provato sia impostando Astrometry.net (online) sia con Plate Solve 2 scaricando i relativi pacchetti dati. E' possibile che con un campo abbastanza largo e stelle ben visibili il plate solve fallisca? Mi pare davvero strano.. anche perché per alcune prove ho puntato asterismi principali del cielo. Che esposizioni usi tu in genere per queste calibrazioni? poiché a questo punto ho il timore che esporre 5 o 10 secondi sia forse poco per il plate solve.

_________________
Manuele

C9.25XLT, Tecnosky AG86, Solarmax 60II
Oberwerk 20x80, Bresser 10x50
ASI183MM-PRO, QHY5III-178M, ASI290MC
Ioptron CEM120, SW EQ6pro

___________________________
Quando sarò vecchio, dai boschi mi verranno incontro i ricordi dell'infanzia, e il cerchio si chiuderà.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Help] SGPro, meridian flip
MessaggioInviato: mercoledì 25 novembre 2020, 21:24 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 17 agosto 2008, 23:05
Messaggi: 225
Località: Fort Worth, Texas
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Salve Manuele,

Queste immagini mostrano le mie impostazioni. Forse aiuteranno.

La combinazione dell'OTA Meade e del riduttore produce una lunghezza focale di 2182 mm per la fotocamera per astrofotografia. La scala dell'immagine di binning 1 x 1 è 0,51 "/ px.

La fotocamera di guida Lodestar con un riduttore di 0,50x attraverso l'OAG produce una lunghezza focale di circa 1091 mm.

Ho acquistato l'iOptron nell'anno 2018 e sono soddisfatto delle sue prestazioni. Esegue molto bene il "Pier Flip".

Mark

P.S.
Plate Solve 2 è buono, ma ASTAP è migliore.


Allegati:
iOptronCommander Pier Flip.JPG
iOptronCommander Pier Flip.JPG [ 71.81 KiB | Osservato 338 volte ]
PHD2 Guiding Settings.JPG
PHD2 Guiding Settings.JPG [ 59.98 KiB | Osservato 338 volte ]
SGPro Auto Guide.JPG
SGPro Auto Guide.JPG [ 52.71 KiB | Osservato 338 volte ]
SGPro Pier Flip.JPG
SGPro Pier Flip.JPG [ 78.04 KiB | Osservato 338 volte ]
SGPro Plate Solve.JPG
SGPro Plate Solve.JPG [ 58.45 KiB | Osservato 338 volte ]

_________________
12" LX200 Classic SCT, TMB 80SS
CEM120 Non Encoded
Atik 383L+ mono, 450D(Mod), SX Lodestar
Mitsuboshi OAG5, Atik EFW2 filter wheel
Starizona SCT corrector, FT Shorty w/ MicroTouch AutoFocuser
Astronomik LRGB and 12nm Ha, OIII and SII filters
ExploraDome, LesveDome.NET Automation
Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Help] SGPro, meridian flip
MessaggioInviato: mercoledì 25 novembre 2020, 21:40 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 14 giugno 2009, 17:49
Messaggi: 393
Località: Ercolano (NA)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
AstroManu ha scritto:
Ferdinando ti ringrazio per il prezioso intervento!


Di nulla, se si può essere di aiuto ogni tanto ben venga :) .

AstroManu ha scritto:
Mi confermi che non serve settare nessun menù in merito a inversione dei comandi di guida? Ovvero che si arrangia il software a comandare gli impulsi in maniera invertita dopo il ribaltamento?


Si Si, ti confermo che il software si occupa automaticamente di mandare il comando "flip calibration data" a PHD ma ti dico di più se non riceve il comando di flip non và in errore la calibrazione (che non deve essere rifatta dopo il transito al meridiano) ma manda impulsi scorretti facendo salire progressivamente l'errore di guida.
Domanda che errore ti ha dato PHD dopo il Flip?

AstroManu ha scritto:
Altra cosa: mi succede che spesso fallisca il plate solve. Ho provato sia impostando Astrometry.net (online) sia con Plate Solve 2 scaricando i relativi pacchetti dati. E' possibile che con un campo abbastanza largo e stelle ben visibili il plate solve fallisca? Mi pare davvero strano.. anche perché per alcune prove ho puntato asterismi principali del cielo. Che esposizioni usi tu in genere per queste calibrazioni? poiché a questo punto ho il timore che esporre 5 o 10 secondi sia forse poco per il plate solve.


I motivi potrebbero essere molteplici, ma parti da questi:
1) Prova a disattivare il catalogo UCAC dicendogli che si trova in una posizione fittizia diversa da quella dove risiede realmente (esempio digli che si trova sotto C:\). Cosi da usare solo APM
2) Prova ad inserire i parametri corretti di ripresa tra cui focale-pixel camera etc nel tab "Camera" e nel tab "Telescope" di SGP
3) Se non dovesse funzionare prova a cancellare i file PlateSolve2.exe e PlateSolve2.ini dalla cartella "C:\Users\Tuo Utente\AppData\Local\SequenceGenerator" e quando riapri SGP rimetti di nuovo solo il catalogo APM nelle impostazioni di PlateSolve2.

Se continua a non funzionare potrebbe esserci anche qualcosa nel software di gestione della montatura che riceve qualcosa di sbagliato.

Io uso senza grossi problemi esposizioni tra 5 e 10 secondi in binning 3 sotto un cielo da 18.20 con la mia CCD Moravian, ma se usi una reflex prova ad aumentare leggermente l'esposizione

_________________
TS 100Q su AZ-EQ6 GT
Moravian G3-11002 (Mono)
Filtri Ha-OIII-SII-CLS-RGB Atsronomik DeepSky 2"
Canon Eos 60D (Baader)
Asi 120MM

http://www.astrodeep.com


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Help] SGPro, meridian flip
MessaggioInviato: giovedì 26 novembre 2020, 0:32 

Iscritto il: giovedì 4 gennaio 2018, 3:26
Messaggi: 288
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ciao anche io uso Sgpro.
Più o meno la sessione è automatica, ma quando mi capita di avere problemi (raramente ultimamente) è per il ribaltamento.
Non ho mai capito perchè la mia NEQ6 a volte mi ricentra la scena con scarti piccolissimi di massimo 15 pix e a volte non corregge nemmeno una differenza di 250 pixel.. (non si muove proprio e dopo molti tentativi appunto fallisce la sessione e buona notte..) casuali misteri irrisolti..
ultimamente ho impostato uno scarto di 230 pixel e funziona praticamente sempre, però ritaglio un pò troppo per i miei gusti.

Nel tuo caso comunque potresti avere qualche conflitto tra il software della montatura con sgpro. prova a controllare le impostazioni della ioptron.

Con Plate Solve 2 e 15 secondi di esposizione non ho mai e dico mai avuto problemi di risoluzione. L'unico accorgimento è che Plate solve 2 è un pò critico e vuole che il telescopio punti comunque vicino alla zona da risolvere, quindi la partenza della montatura con il relativo posteggio deve avvenire nel modo corretto. con la mia eq6 che non è un mostro di precisione non ho mai avuto problemi.

phd riparte automaticamente dopo il ribaltamento e inverte gli impulsi senza bisogno di nulla. controlla che su phd sia attiva l'opzione selezione automatica di stella.

Ciao


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Help] SGPro, meridian flip
MessaggioInviato: giovedì 26 novembre 2020, 12:23 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 14:51
Messaggi: 2042
Località: 45,7°N-11,9°E (Vallà di Riese - Treviso)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Dunque ho seguito tutti i vostri consigli, ringrazio molto Niteman per gli screenshot eloquenti visto che ha anche lui una Ioptron. Alla fine della fiera i miei settaggi erano comunque quasi identici ai vostri, ma per togliermi ogni dubbio ho spuntato anche quei 2 flag che mi mancavano (comunque di importanza secondaria).

Stanotte ho fatto varie prove ed effettivamente il plate solve inizia a perdere colpi se il punto inquadrato è lontano da quello che SGpro invece crede di aver puntato (scarto dovuto a imprecisioni di puntamento con la montatura). Quindi migliore è la precisione della montatura e più probabile sarà avere un processo che va a buon fine.

Stanotte però è successa una cosa strana. Inizia la procedura di ripresa correttamente (autoguida ok, autofocus ok, acquisizioni ok,...) e si protrae perfettamente per un paio d'ore. Poi arriva il salto al meridiano, dove io ho impostato uno scarto massimo di 300pxl fino a un massimo di 5 tentativi.
Primo plate solve: scarto RA/DEC: 1614/-187 e via con il ricentramento automatico..
secondo plate solve: scarto RA/DEC: -2,7/-382 e avanti con il ricentramento automatico..
terzo plate solve: scarto RA/DEC: 4,8/-1534, quindi noto che invece che corregere in DEC l'errore si aggrava! Avanti con il ricentramento automatico fino al 5° tentativo che restituisce il
quinto plate solve: scarto RA/DEC: -1277/2635 :shock:

A questo punto leggo dal file log che, esauriti i 5 tentativi, subentra una ulteriore procedura "recovery method using auto center" che magicamente mi restituisce un plate solve con scarto -1,7/4,0 :please: (è stato un caso credo: il telescopio è tornato alle coordinate impostate dopo i vari plate solve ed ha centrato perfettamente) , ed infatti la prima immagine successiva a questa procedura è (oltre che ruotata di 180°) praticamente sovrapponibile a quelle precedenti il ribaltamento.

Tutto risolto? No.. purtroppo l'autoguida non funziona. In DEC non c'è verso di correggere e anzi vedo che la stella scappa via in maniera veloce restituendomi immagini mosse. Dalla velocità con cui scappa la stella sembra quasi le correzioni vengano impartite al contrario, ma dal grafico non è così. Questo si ripete varie volte restituendo sempre un messaggio in log che l'impostazione massima dell'impulso in DEC non è sufficiente e quindi di aumentarla. Ma non è una valutazione credibile, l'impostazione della durata massimo impulso è gia fin troppo grande, inoltre la guida andava benissimo prima del ribaltamento tenendo tutto entro +-/1".
Allegato:
guida.jpg
guida.jpg [ 275.33 KiB | Osservato 312 volte ]

C'è qualcosa che non va nell'autoguida: io ho notato che PHD su comando di SGpro si va a scegliere una stella che a video io noto appena, pur essendoci nel campo molte altre stelle di tutte le misure e luminosità. Pare preferisca quella più insignificante, immagino per il fatto che non ha il nucleo saturato. Ho notato che ci sono vari algoritmi di guida in PHD, e che RA e DEC ne usano due differenti come da impostazioni di default. Non so se magari sia il caso di modificare...

Ho un grande dubbio che credo sia la causa di tutto: SGpro gestisce PHD con correzioni in DEC invertite! E lo dico perché: l'autoguida inizialmente funziona, ma funziona perché PHD lo faccio partire io scegliendo una stella io. Quando SGpro dialoga con PHD post ribaltamento nascono problemi in DEC sia in ricentramento sia in autoguida! Ma questa è una mia idea... vorrei anche le vostre, e se sapete come intervenire.


UPDATE: Può essere questo il flag che mi sta fregando? :surprise:
Allegato:
phd.jpg
phd.jpg [ 148.06 KiB | Osservato 310 volte ]

_________________
Manuele

C9.25XLT, Tecnosky AG86, Solarmax 60II
Oberwerk 20x80, Bresser 10x50
ASI183MM-PRO, QHY5III-178M, ASI290MC
Ioptron CEM120, SW EQ6pro

___________________________
Quando sarò vecchio, dai boschi mi verranno incontro i ricordi dell'infanzia, e il cerchio si chiuderà.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Help] SGPro, meridian flip
MessaggioInviato: giovedì 26 novembre 2020, 13:27 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 21 febbraio 2017, 13:13
Messaggi: 375
Località: Gualdo Tadino
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ciao Manuele anche io uso SGpro e una IOptron cem120 e sinceramente non ho mai avuto fino ad ora problemi di cambio del meridiano e poi uso 3 setup diversi uno con un 70AG, 100Q e infine un RC14 a 2800 mm di focale, se ti posso dare una mano ti invio degli screen con i settaggi che utilizzo.
Saluti


Allegati:
Cattura.JPG
Cattura.JPG [ 100.92 KiB | Osservato 303 volte ]
Cattura1.JPG
Cattura1.JPG [ 108.94 KiB | Osservato 303 volte ]
Cattura3.JPG
Cattura3.JPG [ 68 KiB | Osservato 303 volte ]
Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Help] SGPro, meridian flip
MessaggioInviato: venerdì 27 novembre 2020, 18:28 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 17 agosto 2008, 23:05
Messaggi: 225
Località: Fort Worth, Texas
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Salve Manuele,

Vedi la mia immagine "PHD2 Guide Settings". La mia frase "Reverse Dec output after meridian flip" non è selezionata.
Quello dovrebbe farlo.

Buona fortuna,

Mark

_________________
12" LX200 Classic SCT, TMB 80SS
CEM120 Non Encoded
Atik 383L+ mono, 450D(Mod), SX Lodestar
Mitsuboshi OAG5, Atik EFW2 filter wheel
Starizona SCT corrector, FT Shorty w/ MicroTouch AutoFocuser
Astronomik LRGB and 12nm Ha, OIII and SII filters
ExploraDome, LesveDome.NET Automation


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: [Help] SGPro, meridian flip
MessaggioInviato: venerdì 27 novembre 2020, 22:07 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 14:51
Messaggi: 2042
Località: 45,7°N-11,9°E (Vallà di Riese - Treviso)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Francesco, sai dirmi che versioni Firmware stai usando?

Ho paura di avere firmware vecchi con un bug ora risolto.. bug che riguarda il fatto che la montatura mi torna alla posizione pre meridian flip subito dopo aver eseguito il ribaltamento imposto da sgpro, come descritto in precedenza. Ti allego cronologia firmware e ti evidenzio il punto dove sono aggiornato io al 2018. Ho visto che Niteman ha un firmware più recente del mio, e vorrei fare 1+1 con la tua versione prima di procedere all'aggiornamento (che farò).


Allegati:
fw120.jpg
fw120.jpg [ 256.79 KiB | Osservato 264 volte ]

_________________
Manuele

C9.25XLT, Tecnosky AG86, Solarmax 60II
Oberwerk 20x80, Bresser 10x50
ASI183MM-PRO, QHY5III-178M, ASI290MC
Ioptron CEM120, SW EQ6pro

___________________________
Quando sarò vecchio, dai boschi mi verranno incontro i ricordi dell'infanzia, e il cerchio si chiuderà.
Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010