1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 1 dicembre 2020, 1:01

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Google [Bot], ippogrifo e 10 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: sabato 29 agosto 2020, 12:41 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 22 agosto 2012, 9:17
Messaggi: 769
Località: Martellago
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Buongiorno tutti.
Convinto dalla rara serata estiva con cielo libero da nubi ma soprattuto bassa umidità, mi dirigo e posiziono nel solito sito a 30 minuti da casa, campagne tra Portegrandi e Caposile difronte alla laguna Nord.
Il gruppetto di piccole costellazioni Del/Sge/Vul compreso lo scudo che non ci stava, mi serve spesso di riferimento per cogliere la magnitudine limite della serata, vedevo questo

Allegato:
DELFINO-FRECCIA-VULPECOLA-IL-CIELO.jpg
DELFINO-FRECCIA-VULPECOLA-IL-CIELO.jpg [ 30.52 KiB | Osservato 309 volte ]


via lattea appena intuibile allo zenit nella costellazione del Cigno, ma giusto perchè sapevo che era la.
L'idea era quella di fotografare l'area ai margine del ramo della via lattea e mettere in risalto la differenza di densità di stelle tra le due zone, nelle zona tra le costellazioni Delfino e Freccia, Vulpecola.

Data: 25/08/20
Dove: Pianura Veneta - Portegrandi
Condizioni meteo: Umidità 60%, nessuna nube, via Lattea appena percettibile, temperatura circa 18 ° C
Sensore: EOS 450d full spectrum
Filtri: IDAS D1
Obbiettivo: Canon 50 mma f/4
Light Frames: 27x120" (54'), intervallo tra una foto è la successiva 30"
Dark Frames: 5
Flat Frames: 10
Bias: 4
Elaborazione: DSS PS

Allegato:
web_DELFINO-FRECCIA-VULPECOLA.jpg
web_DELFINO-FRECCIA-VULPECOLA.jpg [ 801.14 KiB | Osservato 309 volte ]


Temo ci sia un po' di IL nel lato destro che però si confonde con la luminosità della via lattea.
Speravo in una maggiore incisività delle zone scure.
Osservazioni, suggerimenti e commenti, ben graditi.
Un caro saluto.
Pierpaolo

_________________
Canon EOS 450D full spectrum
IDAS LPS D1
Tair 3S - 300mm F/4.5
Jupiter 21M - 200mm f/4
Jupiter 37 A MC - 135mm f/3.5
Canon EF 50mm f/1.8
EQ5 non marchiata


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 29 agosto 2020, 14:53 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 14:51
Messaggi: 1990
Località: 45,7°N-11,9°E (Vallà di Riese - Treviso)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
il mio suggerimento è quello di continuare a fare altri scatti, sperimentare e capire qual'è l'area migliore da fotografare. Se è vero che fotografare a corte focali è più semplice, è anche vero che l'ampio campo inquadrato ti mostrerà gradienti da inquinamento luminoso a volte difficili da togliere. Potresti provare ad allungare un po' la focale con un teleobiettivo e a rivolgerti verso lo zenit. Purtoppo qui in pianura siamo castigati.

_________________
Manuele

C9.25XLT, Tecnosky AG86, Solarmax 60II
Oberwerk 20x80, Bresser 10x50
ASI183MM-PRO, QHY5III-178M, ASI290MC
Ioptron CEM120, SW EQ6pro

___________________________
Quando sarò vecchio, dai boschi mi verranno incontro i ricordi dell'infanzia, e il cerchio si chiuderà.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: sabato 29 agosto 2020, 15:40 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 22 agosto 2012, 9:17
Messaggi: 769
Località: Martellago
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Grazie per il commento Manuele.
E' proprio come dici tu, ma volevo provare quest'area, la posizione in cui si trovava quando l'ho ripresa non era nella zona ideale. Ma una prova andava fatta. Dovrei vedere altre foto simili, da cieli buoi per vedere quanto ha inciso l'IL.

_________________
Canon EOS 450D full spectrum
IDAS LPS D1
Tair 3S - 300mm F/4.5
Jupiter 21M - 200mm f/4
Jupiter 37 A MC - 135mm f/3.5
Canon EF 50mm f/1.8
EQ5 non marchiata


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 31 agosto 2020, 18:13 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 22 agosto 2012, 9:17
Messaggi: 769
Località: Martellago
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Analizzando un po' i file ho elaborato due singoli frame con dark e flat.
Mi sembra evidente l'avanzamento dell'IL, dalla prima alla seconda foto, il tutto nel giro 1h e 20'.
Già la prima comunque credo di poter affermare lo subisse.
La costellazione delle freccia dell'ultimo frame si trovava tra ad una altezza tra 47° e i 53°, a 240 °.
Nelle foto qui presente ho modificato i livelli e resa in B/N..
Allegato:
DELFINO-FRECCIA-VULPECOLA-IL.jpg
DELFINO-FRECCIA-VULPECOLA-IL.jpg [ 1.58 MiB | Osservato 246 volte ]

_________________
Canon EOS 450D full spectrum
IDAS LPS D1
Tair 3S - 300mm F/4.5
Jupiter 21M - 200mm f/4
Jupiter 37 A MC - 135mm f/3.5
Canon EF 50mm f/1.8
EQ5 non marchiata


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], ippogrifo e 10 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010