1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 16 luglio 2020, 18:09

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 30 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
MessaggioInviato: domenica 26 aprile 2020, 9:43 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 26 gennaio 2010, 14:19
Messaggi: 4088
Località: Rescaldina (Mi)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Spostato nella sezione corretta

_________________
Roberto Marinoni
www.robertomarinoni.com
Astrobin


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 26 aprile 2020, 9:56 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 11 novembre 2011, 16:23
Messaggi: 2242
Località: Agropoli (SA)
Tipo di Astrofilo: Fotografo aspirante Visualista
Delle tre proposte io direi sicuramente un 80/328 ma anzichè montarlo così come mostrato nelle immagini, suggerirei di mantenere la barra superiore sul newton e avvitare in modo ben saldo direttamente gli anelli su di essa (a cavallo insomma), eliminando il piedino con “attacco cercatore” che lo vedo poco stabile.
Se invece vuoi sfruttare proprio quell’attacco (che ti verrebbe al lato del fuocheggiatore), allora un 60/228 potrebbe essere già troppo...secondo me. :think:

_________________
Daniele

https://www.flickr.com/photos/182162372@N05/


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 26 aprile 2020, 15:53 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 17 febbraio 2007, 12:10
Messaggi: 1387
Località: Biella (BI) - Hünikon (ZH)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ciao Daniele,
una curiosità, dici di metterne uno più corto al posto del cercatore perchè, essendo più corto, risulterebbe meno influenzato di eventuali problemi rispetto ad uno più lungo montato direttamente sugli anelli del Newton?
Nel senso, se è meglio un 328 in generale che differenza fa dove montarlo? Voglio solo capirci meglio.

Sono anche io dell'idea che mettere gli anelli sopra al Newton sia decisamente meglio (in ogni caso il cercatore lo eliminerei).

Grazie mille.

Ciao Alex. :wave:

_________________
***Non cercare di esserlo, convinciti di esserlo***
https://alexbattu.com/
***Siamo umani perchè osserviamo le stelle, o le osserviamo perchè siamo umani?***
EQ6 Synscan PRO, Newton Skywatcher 200/1000 mm, Autoguida con Tecnosky 80/328 mm, Canon EOS 6D.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 26 aprile 2020, 18:18 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 11 novembre 2011, 16:23
Messaggi: 2242
Località: Agropoli (SA)
Tipo di Astrofilo: Fotografo aspirante Visualista
Intendo dire che se il tele guida lo vuoi montare al posto cercatore allora a parer mio è impensabile usare lì un 80/328 (difficile anche il 60/228) che invece monterei a cavallo sugli anelli, eliminando quel piedino (con attacco per basetta cercatore) con cui viene venduto e facilmente soggetto a vibrazioni.

Se dev’essere al posto del cercatore invece ci metterei al massimo uno sharpguide 50mm e non oltre.

Tutto questo per evitare flessioni e difficoltà di bilanciamenti derivanti.

_________________
Daniele

https://www.flickr.com/photos/182162372@N05/


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 26 aprile 2020, 20:37 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:35
Messaggi: 16739
Località: Dove mi portano le stelle
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Il tele di guida esterno a mio avviso deve sempre essere messo sugli anelli e dalla parte opposta alla coda di rondine. In questo modo si irrobustisce la struttura del tubo in quanto incardinato due volte e si riducono gli sforzi che, su un newton, non sono indifferenti in quanti i carichi sono localizzati sulla parte inferiore del tubo (cella e specchio) e sulla parte superiore (focheggiatore con sistema di ripresa e secondario).

http://www.renzodelrosso.com/utilita/teleguida.htm
Come vedi nelle foto finali il focheggiatore è stato messo dalla parte opposta al tubo di guida per evitare uno sposatmento del baricentro del sistema

_________________
Cieli sereni da Renzo
Immagine

Prima di un acquisto parallelo, pensateci - link

Il titolo del topic non è un optional. Usiamolo bene!


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 29 aprile 2020, 7:01 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 17 febbraio 2007, 12:10
Messaggi: 1387
Località: Biella (BI) - Hünikon (ZH)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Grazie mille a tutti per i commenti, pensavo anche io mettere il tele guida dalla parte opposta della coda di rondine (dove è montato il mio Mak per autoguida anche adess).
Mi sono deciso sull' 80/328 da attaccare agli anelli del telescopio come suggerito da tutti. L'unico mio problemino, e mi riferisco al sito di Renzo, è che se metto esattamente la barra degli anelli in asse con il focheggiatore / macchina, il telesopio guida viene "impallato" da essi (la piastra autocostruita non è così "alta"). Sicuramente devo trovare il giusto bilanciamento, ma, per come è adesso con il Mak, la piastra è leggermente disassata in modo da dare campo visivo al telescopio guida...spero che possa andare bene lo stesso. Immagino che questa configurazione sia tale anche con il nuovo setup.

Grazie mille.

Ciao Alex. :wave:

_________________
***Non cercare di esserlo, convinciti di esserlo***
https://alexbattu.com/
***Siamo umani perchè osserviamo le stelle, o le osserviamo perchè siamo umani?***
EQ6 Synscan PRO, Newton Skywatcher 200/1000 mm, Autoguida con Tecnosky 80/328 mm, Canon EOS 6D.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 29 aprile 2020, 9:08 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 11 novembre 2011, 16:23
Messaggi: 2242
Località: Agropoli (SA)
Tipo di Astrofilo: Fotografo aspirante Visualista
Ciao Alex,
Qui sotto ti mostro la mia soluzione che consiste nel ruotare il tubo e posizionare il fuocheggiatore verso il basso ed il tele guida a cavallo, senza problemi di ostruzione.


Allegati:
8992FEFD-9A67-4189-BF06-04355DD9ABE7.jpeg
8992FEFD-9A67-4189-BF06-04355DD9ABE7.jpeg [ 746.4 KiB | Osservato 369 volte ]

_________________
Daniele

https://www.flickr.com/photos/182162372@N05/
Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 29 aprile 2020, 16:04 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 9 luglio 2006, 13:08
Messaggi: 602
Località: lucca
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ciao, a tutti, saluti dal 50°mo giorno di quarantena. Vedo progressi :thumbup: . Con l'occasione posto anche il mio setup dopo un pò di studi fatti per realizzare un sistema più contenuto ed equilibrato possibile. vedi rotazione del tubo e via il cercatore. Resto sempre poco convinto del sistema di guida in parallelo. Con focali di 1000mm secondo me avrai stelle mosse dopo pochi minuti, comunque come dice l'astrologo..... la verità la diranno le stelle. Aspettiamo quindi risultati sul campo.
Emiliano.


Allegati:
boren_cad.JPG
boren_cad.JPG [ 103.54 KiB | Osservato 360 volte ]
borensetup.jpg
borensetup.jpg [ 388.94 KiB | Osservato 360 volte ]
setup_1.jpg
setup_1.jpg [ 411.72 KiB | Osservato 360 volte ]
treno_focuser.jpg
treno_focuser.jpg [ 399.33 KiB | Osservato 360 volte ]

_________________
https://emimazz.wixsite.com/ilmiosito
strumenti: Zwo asi 294, asi 244, canon eos 30D modificata, canon eos 7D.
ottiche:Tecnosky 80mm flat f/4,3, Boren-Simon 6" f/2.8, SC 300mm f/10, Mitakon 85mm f/2, GSO R.C. 6" f/9, Acromatico 120mm f/5
Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 31 maggio 2020, 9:40 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 17 febbraio 2007, 12:10
Messaggi: 1387
Località: Biella (BI) - Hünikon (ZH)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Dunque, ritorno su questo mio post perchè, dopo un mesetto di varie prove e l'acquisto del nuovo telscopio guida (un Tecnosky 80/328 mm) ho risolto moltissimi problemi (hai visto mai che questo post serve anche ad altri).
Come consigliato anche dai vari utenti ho anche modificato la posizione del telescopio ponendo il telescopio guida a 180° rispetto al treno focheggiatore / macchina foto (bilanciamento perfetto). La guida è nettamente migliorata ed i problemi sono stati, in gran parte, risolti. Ovviamente c'è sempre un dirscorso di un buon stazionamento in polare etc... ma ho visto ENORMI passi avanti (per non dire epocali).
Ho anche autocostruito una piastra per attaccare gli anelli del telescopio guida sugli anelli del tele in modo che sia super solidale e senza il minimo "gioco" (questo sicuramente ha aiutato rispetto al precedente setup).

Ci ho già subito dato dentro con la Iris che era da un po' che volevo fotografarla: viewtopic.php?f=5&t=106459

Che dire, come al solito grazie mille di tutti i preziosissimi consigli :please: :please:

Ciao Alex. :wave:

_________________
***Non cercare di esserlo, convinciti di esserlo***
https://alexbattu.com/
***Siamo umani perchè osserviamo le stelle, o le osserviamo perchè siamo umani?***
EQ6 Synscan PRO, Newton Skywatcher 200/1000 mm, Autoguida con Tecnosky 80/328 mm, Canon EOS 6D.


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 30 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010