1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 7 giugno 2020, 3:55

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Immagine disastrosa
MessaggioInviato: martedì 25 febbraio 2020, 10:16 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 18 ottobre 2006, 14:34
Messaggi: 293
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
La ASI 183MC-Pro è la mia seconda camera CMOS, dopo qualche anno in cui ho usato la ASI 1600MC-C.
Con la 1600 mi è capitato più volte di non attivare il dithering, senza però avere mai problemi (mi riferisco a quel fastidioso rumore a pioggia).
Sui gradienti non riesco a capire se possa dipendere dal fatto che sia passata qualche leggerissima velatura durante le riprese.
A questo punto non mi resta che cestinare l'immagine ed effettuare una nuova sessione stando più attento.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Immagine disastrosa
MessaggioInviato: martedì 25 febbraio 2020, 10:23 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 10772
Località: (Bs)
L'immagine in sé non mi sembra neanche tanto brutta, ma si vede che sei piuttosto esigente. E d'altra parte una rondine non fa primavera nel senso che bisogna vedere come si comporta la camera con altre riprese. Del resto, come ben sai, le condizioni del cielo la fanno da padrone, prima di ogni altra elucubrazione …

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Immagine disastrosa
MessaggioInviato: martedì 25 febbraio 2020, 10:47 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 23:13
Messaggi: 3001
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Post doppio, scusate...


Ultima modifica di roberto_coleschi il martedì 25 febbraio 2020, 10:49, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Immagine disastrosa
MessaggioInviato: martedì 25 febbraio 2020, 10:48 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 23:13
Messaggi: 3001
Tipo di Astrofilo: Fotografo
L'immagine non è disastrosa, anzi. Le singole esposizioni con la 183 MC pro sono probabilmente sovraesposte, che poi è l'errore più frequente che si fa quando si utilizzano i sensori CMOS. Con un RASA 8" e la 183M (versione colore), da un cielo rosso/arancio, le singole esposizioni dovrebbero durare dai 20 ai 30 secondi: con i sensori CMOS, più che mai, il dithering è fondamentale. Prova a dimezzare i tempi di posa, io credo che la qualità generale della ripresa dovrebbe risentirne...


Allegati:
resample.jpg
resample.jpg [ 1.15 MiB | Osservato 101 volte ]
Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Immagine disastrosa
MessaggioInviato: martedì 25 febbraio 2020, 10:52 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 18 ottobre 2006, 14:34
Messaggi: 293
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Grazie per il consiglio Roberto.
Per la sovraesposizione io ho provato a regolarmi in questo modo (probabilmente sbagliando)
Con l'ASI Air effettuo uno scatto e guardo l'immagine senza effettuare alcuno stretch.
Se non vedo zone "bruciate" allora non ho sovraesposto.
Ad esempio, con 120" su M81, senza effettuare alcuno stretch, avevo la galassia completamente bruciata.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Immagine disastrosa
MessaggioInviato: martedì 25 febbraio 2020, 11:00 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 23:13
Messaggi: 3001
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Io mi sono deciso ad utilizzare la famigerata tabella presente sul forum CN:

https://www.cloudynights.com/topic/6165 ... -versions/

devo dire con buoni risultati: questa è quella usata per la 183mm, che va bene anche per il sensore a colori: ipotizzando che tu riprenda da un cielo "arancio", con un f/2, dovresti stare sotto ai 10 secondi (con il mono). Con il sensore colore, moltipilca all'incirca per tre il tempo della singola esposizione. Se sovraesponi, non è un dramma, ma perdi il dettaglio nelle zone più luminose dell'immagine (sulla Cigar galaxy, questo è piuttosto evidente), mentre sulla Bode potrebbe andare...


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Immagine disastrosa
MessaggioInviato: martedì 25 febbraio 2020, 11:09 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 18 ottobre 2006, 14:34
Messaggi: 293
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Grazie per la dritta.
Come cielo considera che vivo in un piccolo paese del sud Sardegna, in periferia, dove posso vedere la galassia di Andromeda e la via lattea distintamente ad occhi nudo.


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010