1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 5 dicembre 2021, 2:30

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum



IMPORTANTE: Regole per usare correttamente la sezione Scienze Astronomiche



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Aurora alpina
MessaggioInviato: giovedì 4 novembre 2021, 9:22 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 18 ottobre 2006, 14:34
Messaggi: 396
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Buongiorno.
Non so se qui sul forum ci sia già qualche discussione a riguardo, ho fatto una ricerca veloce e non ho trovato nulla.
Ieri ha cominciato a circolare sul web una foto di un'alba.
Foto scattata sulle Alpi, a oltre 3.000 metri.
L'autore "rende omaggio" alla bellezza della natura, forse non accorgendosi che il suo scatto è probabilmente il risultato di una lunga esposizione a mano libera che ha proiettato una sovrimpressione dei profili montuosi, causando delle sinuosità ovviamente non presenti nella realtà.
Ahimè, per qualche click in più, alcune redazioni hanno cominciato a parlare di "aurora boreale".
Qui un esempio:
https://milano.corriere.it/notizie/lombardia/21_novembre_02/aurora-boreale-gran-zebru-foto-eccezionale-dell-alpinista-marco-confortola-8f3b61e8-3bb7-11ec-810f-3ba9878274ac.shtml

Un susseguirsi di copia/incolla senza curarsi minimamente di approfondire l'argomento, ed ecco che in tanti si trovano a parlare di aurore, magnetismo e vento solare.
Si arriva fino al servizio in prima serata al TG1, personalmente ho scoperto il fatto in questa occasione.

Senza fare nomi, sono state intervistate delle figure di un certo rilievo nel panorama scientifico italiano, ora, io mi chiedo, come si fa a non screditare immediatamente
l'ipotesi aurora boreale? Resti il fatto che possa sfuggire l'aspetto tecnico, per me evidente, del mosso da lunga esposizione, ma non ci sono, dati alla mano, nemmeno i presupposti perché questo fenomeno potesse manifestarsi a quelle latitudini, ma ancora prima di tutto.... E' UN'ALBA! La foto è fatta puntando all'orizzonte OPPOSTO.

E' arrivata ovviamente la precisazione di rito "non mi era stato detto che la foto è stata scattata ad est", e la cosa, secondo me, rende tutto ancora più imbarazzante.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Aurora alpina
MessaggioInviato: giovedì 4 novembre 2021, 12:18 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 15341
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ma anche fosse stata scattata verso nord, l'errore è grave, basta andare sul sito SOHO per sapere che c'è stata una piccola eruzione, ma che ha fatto comparire aurore ben all'interno del circolo polare artico, per arrivare alle "nostre" latitudini ci vorrebbe una spece di Evento Carrington; seconda cosa, il colore, le aurore non sono di quel colore, sono sostanzialmente blu-verde o rosse.

Allegato:
aurora fore caast.jpg
aurora fore caast.jpg [ 51.96 KiB | Osservato 245 volte ]



Ps.: io non avevo pensato al mosso, ma alla polvere (tipo la sabbia che arriva solitamente dal Sahara) in sospensione illuminata dalla luce dell'alba (visto il colore).

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: http://astromirasole.org
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm solarizzato. •• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. •• Catadiottrici: C8 xlt. •• Binocoli: Vixen Ark 30x80, William Optics 22x70 ED, Vixen Ultima 8x56, Nikon Action EX 16x50; Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Ibis Horus 5x25, Pentax Papilio 6,5x21.


Ultima modifica di Angelo Cutolo il venerdì 5 novembre 2021, 13:26, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Aurora alpina
MessaggioInviato: giovedì 4 novembre 2021, 13:53 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 991
Località: Bologna
Tipo di Astrofilo: Visualista
L'autore della foto ha avuto i suoi 5 minuti di notorietà in coda al Tg1 delle 20 di ieri sera...ma confesso di non aver dato attenzione più di tanto.

_________________
Stefano
SW EQ-AL55, Celestron Mak 127, CPC 800 XLT


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Aurora alpina
MessaggioInviato: giovedì 4 novembre 2021, 14:07 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 18 ottobre 2006, 14:34
Messaggi: 396
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
L'autore, al quale va concesso il principio della buona fede, non ha mai parlato di aurora.
I giornaletti online da due soldi lo hanno fatto, e a ruota il TG nazionale.
L'autore si sarà ritrovato questa curiosa foto nella galleria dello smartphone e, non conoscendo il fenomeno, avrà pensato di aver immortalato qualcosa di unico.
Certo è che quel qualcosa è presente solo in quella foto.
Quello che rattrista è vedere che un portatore di scienza, che ricopre un ruolo importante in un contesto in cui dovrebbe essere rigoroso l'approccio scientifico e razionale, persista nell'avvalorare l'ipotesi aurora boreale.
Poco importa se gli abbiano fatto notare che, essendo un'alba, l'orizzonte fosse ad est, poco importa se i dati confermano che non c'è nessuna aurora, poco importa se viene fatto notare che le sinuosità del cielo riprendono esattamente il profilo dei monti, segno quindi di una sovrimpressione dovuta al mosso.
Quel che conta è quel minuto di notorietà, e frittata o no... negare sempre e comunque, sacrificando quel rigore scientifico che, in quella veste, dovrebbe essere imprescindibile.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Aurora alpina
MessaggioInviato: giovedì 4 novembre 2021, 15:43 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 9402
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Non è ne la prima e ne l'ultima volta che i maggiori media nazionali commettono simili strafalcioni!
Non ci sono più motivi per rimanerne sorpresi. E questa considerazione purtroppo non vale soltanto
per notizie con carattere scientifico.

C'era un tempo in cui una volta esisteva soltanto un telegiornale in televisione: oggi che ne abbiamo
di tutti i "colori" occorre prestare sempre attenzione a qualsiasi tipo di notizia viene letta e diffusa :D
Cari saluti,

Danilo Pivato

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Aurora alpina
MessaggioInviato: venerdì 5 novembre 2021, 13:29 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 15341
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Codice deontologico dei giornalisti... questo sconosciuto. :facepalm:

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: http://astromirasole.org
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm solarizzato. •• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. •• Catadiottrici: C8 xlt. •• Binocoli: Vixen Ark 30x80, William Optics 22x70 ED, Vixen Ultima 8x56, Nikon Action EX 16x50; Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Ibis Horus 5x25, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Aurora alpina
MessaggioInviato: sabato 6 novembre 2021, 15:40 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 18 febbraio 2013, 13:55
Messaggi: 555
Località: Trieste
Tipo di Astrofilo: Strumentofilo
https://www.corriere.it/cronache/21_nov ... c443.shtml

L'intervistato, che conosco personalmente, mi ha detto anche che "Comunque l’INGV fornisce dati per smentire che fosse un’aurora, pur senza poterlo affermare con certezza." e che lui stesso "Non ho elementi scientifici certi in favore o contro." ...

_________________
Cieli limpidi sopra menti serene.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Aurora alpina
MessaggioInviato: sabato 6 novembre 2021, 17:29 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 18 ottobre 2006, 14:34
Messaggi: 396
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Un aurora boreale visibile dalle Alpi e non vista da nessuno a latitudini più favorevoli? Della durata di pochi secondi? Con l’esatta forma dei profili montuosi ripresi sotto? Coi colori pastello? Ripresa all’alba? Ripresa in realtà verso est?
Ma stiamo parlando seriamente?


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Aurora alpina
MessaggioInviato: domenica 7 novembre 2021, 12:05 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 18 febbraio 2013, 13:55
Messaggi: 555
Località: Trieste
Tipo di Astrofilo: Strumentofilo
... ecco la differenza tra la gente comune e gli scienziati: per i primi basta il buon senso, per i secondi sono necessarie le prove.

_________________
Cieli limpidi sopra menti serene.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Aurora alpina
MessaggioInviato: domenica 7 novembre 2021, 12:40 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 18 ottobre 2006, 14:34
Messaggi: 396
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Concordo


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010