1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 20 ottobre 2021, 0:37

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 14 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 201 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 17, 18, 19, 20, 21
Autore Messaggio
MessaggioInviato: domenica 6 giugno 2021, 12:48 

Iscritto il: domenica 14 febbraio 2021, 17:36
Messaggi: 33
Tipo di Astrofilo: Visualista
Piergiovanni Salimbeni ha scritto:
Buona sera a tutti. Mi rifaccio sentire dopo un po' di tempo :lol:
Volevo condividere con voi le mie prime impressioni riguardo lo Sky-Watcher Evostar 150ED che Artesky mi ha inviato in prova.
Purtroppo il seeing non è stato molto collaborativo, tuttavia, ho avuto la possibilità di osservare la luna un paio di serate e spero vivamente di poter ammirare Giove durante il week-end.
Inizio con lo scrivere che, avendo posseduto due esemplari del 120 ED, ne ritrovo le medesime caratteristiche costruttive spartane, non stiamo parlando, ovviamente di un TEC o di uno Zeiss APQ, è una intubazione economica e molti puristi potrebbero storcere il naso. Da amante dei binocoli di alta qualità, pero', non posso che apprezzarne il prezzo di acquisto, dato che stiamo parlando pur sempre di un rifrattore con ottiche ED da sei pollici.

Il pregio di questo telescopio, anche se non l'ho ancora provato a dovere, è proprio il "reparto ottico" che, per ora, ha dimostrato di possedere una buona nitidezza e un contrasto elevato, non è contrastato come il mio esemplare di Takahashi FS128, ma lo ritengo molto buono.
Con gli oculari ortoscopici Takahashi ma anche con l'ottimo oculare Docter UWA 12.5mm , l'immagine in asse è priva di aberrazione cromatica, non solo sul bordo dei crateri piu' luminosi, ma anche sul bordo lunare. Si palesa, invece, il cromatismo laterale a partire da circa il 70% del campo di vista.
Confermo, per gli appassionati del cielo profondo che le immagini stellari, quando osservate con l'oculare Docter , sono puntiformi sino all'estremo bordo del campo, mentre si nota un po' di coma con l'oculare Vixen LVW da 22mm, poca cosa, in realtà..

Lo strumento è ben gestibile da una persona, lo si monta con una mano e viene retto molto bene anche dal mio supporto piu' "leggero" (altazimutale AOK SWISS e treppiede Berlebach Planet)
Questa sera il seeing dovrebbe essere migliore, cercherò di spingere con gli ingrandimenti e vi aggiornerò quanto prima. Buona serata.


Sicuramente l'apocromatico ED 150/1200 (in reatà un semiapocromatico) della Skywatcher ha un buon rapporto prestazioni/prezzo; ditte come la Takahashi e l'Astrophysics sono a ben altri livelli per i loro prodotti, ma qui la scelta dipende da quando uno vuole/può spendere e che cosa ci vuole fare collo strumento che compra; per osservazioni contemplative basta ed avanza un acromatico 90/1000. Ho letto il mese scorso una bella recensione di un acromatico 150/2250, un telescopio da favola sulla Luna che per certe cose teneva testa ad un apocromatico ma sicuramente meno maneggevole, molto ingombrante e pesante che richiede una montatura adeguata per sorreggerlo; per quest'ultimo punto gli apocromatici ED di un certo diametro risolvono molte cose rispetto agli acromatici.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 201 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 17, 18, 19, 20, 21

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 14 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010