1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 16 gennaio 2021, 6:16

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lunedì 26 ottobre 2020, 9:32 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 24 agosto 2020, 10:26
Messaggi: 40
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ciao a tutti/tutte, esperti e non,

ho già un rifrattore apocromatico 150/1200 con una vecchia montatura (pamont2/astrophysics AP600E), purtroppo senza goto. bello ma poco "portatile" per un weekend fuoriporta

vorrei quindi comprare anche un piccolo rifrattore apo fotografico da 80/90mm, da portare in giro nei weekend o in una serata fotografica.


il mio dubbio è questo:

1) spendo poco (max 1500 eur) per una montatura piccola GOTO da usare con il rifrattorino (es. skywatcher eqm 35-pro, celestron avx, meade lx85). soluzione abbastanza portatile ma che non potrò usare con lo strumento principale.
2) alzo molto il budget, aumento affidabilità/precisione a discapito della portabilità (celestron CGX-L, GM1000hps). soluzione meno portatile ma che posso usare con entrambi gli strumenti?

voi che dite, quanto è "meno portatile" la soluzione 2?
rimanendo sull'opzione 1 avete qualche montatura da consigliare?


grazie

_________________
Rifrattore Apo 150/1200
Rifrattore Tak FSQ85/450


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 26 ottobre 2020, 11:39 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 9171
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ti direi di propendere per la seconda soluzione, ma la scelta è terribilmente influenzata da numerose variabili

Prime fra tutte dall'età: se sei giovane, di mezza età, o un po' più avanti con gli anni e dalla forma fisica, dalla resistenza
e relativa forza che disponi e, non ultimo da quanto sei motivato nel trasportare, montare e smontare carichi sostenuti
dell'intero setup ad ogni uscita.
E' una risposta indubbiamente soggettiva.

Considera comunque che anche con un leggero setup ci si diverte ugualmente.

Personalmente ho resistito fino a 2 anni fa, per sopraggiunto limite di età :matusa: , nonostante mi sia tenuto in forma e forze fisiche.
Considera che il mio setup medio superava i 100Kg di peso. Quello più pesante che usavo nella settimana di astronomia in quota
era prossimo ai 150kg. Ma credo di essere stato un caso a se stante. :lol:

Superata la soglia degli "antissimi" ho realizzato il tanto agognato osservatorio astronomico che oggi gestisco da
remoto con profonda soddisfazione e immenso relax, praticamente ogni notte serena. Ed è stata la grande svolta della passione,
ovviamente con non pochi sacrifici!
Cari saluti,

Danilo Pivato

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 26 ottobre 2020, 12:24 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 24 agosto 2020, 10:26
Messaggi: 40
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
ciao, grazie per il tuo input

giovane sì dai abbastanza (38). forte poco :mrgreen:
per rispondere alla tua domanda: sono più propenso a spostare una montatura con treppiede che un grosso tubo ottico.

il mio tubo 150 pesa più di 15kg ma soprattutto è ingombrante (ci entra malapena in auto) e preferisco muoverlo il meno possibile.
poi è uno zeiss, è delicato e non li fanno più. se si rovina è andato per sempre. lo muovo per ragioni valide

invece la montatura è sostituibile... certo ti girano le palle se cade o se si rovina ma finisce lì.



escludendo il tubo ottico, quello che vorrei capire è se c'è una sostanziale differenza tra spostare una GM1000hps o una "piccola" AVX. perchè alla fine a giudicare dai pesi dichiarati tanto piccole non sono.
(ed inoltre una montatura da 1000 euro non può avere la precisione e l'affidabilità di una da 6000 presumo)

_________________
Rifrattore Apo 150/1200
Rifrattore Tak FSQ85/450


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 26 ottobre 2020, 13:58 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:35
Messaggi: 16758
Località: Dove mi portano le stelle
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Da ex fotografo posso solo dire come ho motivato le mie scelte passate.
A parte il fatto che anni fa c'era meno disponibilità e scelta ho avuto sia rifrattori di certe dimensioni (non ovviamente a livello di uno Zeiss) e attrezzatura più piccola.
Fino a quando ho utilizzato stumenti piccoli ho tenuto montature adeguate agli strumenti sopra detti ma nel momento in cui sono passato a strumenti un po' più "seri" ho alzato anche il livello delle montature utilizzando anche oggetti di una certa massa.
Da ciò che ho capito la tua idea è di usare il rifrattore grosso da postazione fissa/casalinga mentre per i weekend "alla ricerca del buio perduto" sei più interessato a un oggetto piccolo ma comunque performante e usabile in ambito fotografico.
In quest'ottica anche una montatura "leggera" può andare bene visto che comunque opereresti con focali corte e con una risoluziona angolare tale da rientrare negli errori insiti nella meccanica della montatura.
Non ti consiglio una montatura o un'altra ma a mio avviso vi sono molte montature che potrebbero fare al caso tuo senza necessità di svenarsi o di farsi venire un'ermia.

_________________
Cieli sereni da Renzo
Immagine

Prima di un acquisto parallelo, pensateci - link

Il titolo del topic non è un optional. Usiamolo bene!


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 26 ottobre 2020, 14:47 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 9171
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
vland ha scritto:
giovane sì dai abbastanza (38). forte poco :mrgreen:


Un bimbo in fasce! :lol:



vland ha scritto:
... quello che vorrei capire è se c'è una sostanziale differenza tra spostare una GM1000hps
o una "piccola" AVX. perchè alla fine a giudicare dai pesi dichiarati tanto piccole non sono.
(ed inoltre una montatura da 1000 euro non può avere la precisione e l'affidabilità di una da 6000 presumo)



La rispettabile GM1000 nuda e cruda pesa praticamente 20kg a cui bisogna aggiungere la barra contrappesi e i vari
pesi di bilanciamento. Oltrepassi i 30Kg circa, più tutti gli altri accessori alla fabbisogna più ovviamente l'ottica.

Montare la sera ci vuole un attimo: c'è tutto l'entusiasmo e la freschezza di voler osservare il cielo notturno, ma la fatica,
il sonno, il freddo e la stanchezza subentrano inevitabilmente proprio nel momento peggiore che è quello dello smontaggio
di tutta l'attrezzatura a fine sessione. E' in quei momenti che occorre avere una buona riserva di energie e lucidità.
Basta poco per fare guai anche seri.

Bada bene non è assolutamente mia intenzione smontarti, tutt'altro! Desidero soltanto, soprattutto se non lo hai mai fatto,
metterti in guardia a cosa si va incontro e lo scrivo per esperienza perchè l'ho fatto per più di quarant'anni almeno e, se potessi,
tornerei indietro per rifare tutto d'accapo.
Il bello di stare in cima a 2000m di quota per godersi lo spettacolo del cielo notturno, ogni notte diverso, è impareggiabile e vale
i sacrifici!

Quindi anche ripercorrendo quanto scrive l'amico Renzo qui sopra, valuta principalmente un setup leggero e da li se poi il gusto
diventerà sempre più preponderante e l'abitudine virtù, più la nel tempo (tanto... sei un bimbo in fasce :D ) avrai sicuramente maturato
se fare il passo in più o rimanere sul leggero con anche la buona soddisfazione del portafogli, ma sarai tu a stabilirlo perchè ne sentirai
o meno, la necessità.
Cari saluti,

Danilo Pivato

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 26 ottobre 2020, 16:13 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 24 agosto 2020, 10:26
Messaggi: 40
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
grazie, sono spunti interessanti e complimenti per l'esperienza sul campo... ci vuole molta determinazione e passione per mantenere vivo l'interesse così a lungo.
avete qualche suggerimento di montatura GOTO per un rifrattorino di circa 5-6kg (+ guida + attrezzatura fotografica)?

diciamo che le priorità sono:
1) affidabilità (anche elettronica!)
2) precisione (guida / goto)
3) trasportabilità


All other considerations secondary.
Wallet expendable. :mrgreen:
(semi-cit)


grazie

_________________
Rifrattore Apo 150/1200
Rifrattore Tak FSQ85/450


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 26 ottobre 2020, 16:47 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 26 ottobre 2009, 23:47
Messaggi: 609
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
Io ho avuto tutte le montature dalla EQ3 alla NEQ6 (e sono tuo coetaneo..)
Io reputo la EQ5 Skyscan il miglio compromesso ingombro/prezzo/portata (775 euro).
Tutta la montatura la trasporto su e giù dalle scale abbastanza agevolmente (pesa 16 kg con il contrappeso da 5 kg).
Volendo si può valutare anche la HEQ5, ma secondo me ha senso rispetto alla EQ5 se in previsione vuoi installare il kit di trasmissione a cinghie della Rowan per avere una migliore precisione di guida e inseguimento, ma ovviamente si sale di prezzo (1050 la montatura e 180 il kit mi pare).
La NEQ6 non la reputo trasportabile.
La EQ3 è troppo leggera secondo me, tanto vale allora buttarsi su un astroinseguitore giusto per fare una scelta drastica verso la trapsortabilità.

Ovviamente sono solo mie opinioni.

Matteo

EDIT. Ho avuto solo montature Skywatcher e Celestron. Per le Ioptron potrebbe esserci qualche valida alternativa.

_________________
astrofilo principiante dal 1995


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 26 ottobre 2020, 18:06 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 9171
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
vland ha scritto:
...
avete qualche suggerimento di montatura GOTO per un rifrattorino di circa 5-6kg (+ guida + attrezzatura fotografica)?





Dai un'occhiata anche qui:

https://www.danilopivato.com/introducti ... em25p.html

ha alcuni difetti di gioventù che spero nel frattempo, rispetto all'epoca della recensione, abbiano corretto e migliorato. E' molto leggera (il solo corpo pesa 4,5Kg) e puo caricare oltre 12Kg. E' precisa nella guida e nel goto, ma presenta delle frizioni particolari quando "lascare" sia il movimento di AR che quello Dec. Per questo richiede una equilibratura maniacale. E' l'ideale per essere trasportata durante gli spostamenti in aereo.

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 26 ottobre 2020, 19:19 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 9 febbraio 2006, 8:36
Messaggi: 4252
Località: Cisterna di Latina
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
OT....un salutone a Renzo!....chiuso OT
:mrgreen:
Gp

_________________
RC 10"
Gemini G41field
SX AO-LF
Lodestar+FW+
Moravian G2 4000


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 27 ottobre 2020, 6:36 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:35
Messaggi: 16758
Località: Dove mi portano le stelle
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Grazie dei saluti.
A suo tempo ebbi modo di fare valutazioni e test sulle montature Avalon.
Il prezzo ovviamente non era dei più bassi ma la qualità c'era. Eccome se c'era.
Anche se caricate con qualcosa di più di un rifrattorino la precisione e la stabilità erano ottimi.
Ovviamente se uno deve fare i conti con un budget ristretto è obbligatorio andare su produzioni cinesi ma se vuoi andare su roba affidabile allora i nomi sono altri.
Io usavo allora una G41 Obs che era più che trasportabile, diciamo spostabile :lol: :lol:
Ma a suo tempo un pensierino ce lo feci...

_________________
Cieli sereni da Renzo
Immagine

Prima di un acquisto parallelo, pensateci - link

Il titolo del topic non è un optional. Usiamolo bene!


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010