1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è venerdì 2 dicembre 2022, 17:56

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 9 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: mak 180 oppure C8 edge
MessaggioInviato: sabato 1 ottobre 2022, 13:13 

Iscritto il: martedì 11 agosto 2020, 11:40
Messaggi: 103
Località: Genova
Tipo di Astrofilo: Strumentofilo
buondi
ogni tanto chiedo consigli...
posseggo un C 8 edge ne sono contento ma il mio luogo di osservazione lumin inquinato mi riduce l osservazione a tre planetario stelle doppie ed ammassi meglio se aperti la domanda è per questo tipo di osservazione non sarebbe meglio un Mak 180- 2700 anziche il mio C8 200- 2000
che ne pensate ? sono essenzialmente visualista
graxie


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: mak 180 oppure C8 edge
MessaggioInviato: sabato 1 ottobre 2022, 16:37 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 13:59
Messaggi: 2002
Località: Provincia di Sondrio
Personalmente ritengo sostituire un tuttofare come un SC, che va molto bene su ciò che osservi, per sostituirlo con un mak mi sembrerebbe buttare i soldi.
Avendo soldi da spendere in strumenti, se si vuole osservare stelle doppie e pianeti, avrebbe senso passare su un rifrattore di qualità e di buon diametro (costi molto elevati), oppure aumentare il diametro dell'SC.
So che gli amanti dei mak non saranno d'accordo, ma passare da un 200mm SC a un 180Mak secondo me è insensato, non è la focale a fare la differenza, solo marginalmete lo schema ottico in questo caso, ma è soprattutto il diametro.
Inoltre possiedi un Edge, che comunque ritengo una spesa inutile per il visuale e per pianeti e stelle doppie in quanto la correzione ha poco o nulla effetto e potrebbe apportare effetti deleteri a dispetto di un costo più elevato rispetto ad un SC classico che in questi campi va benissimo, ma anche in questo caso so che i possessori di tale strumento sicuramente non sono daccordo con la mia opinione.
Personalmente spenderei i soldi in qualche trasferta per sfruttare il tuo strumento sotto un cielo migliore, ti darà molte più soddisfazione, sempre che il tuo pensiero di sostituire lo strumento non sia effetto della strumentite.

Ciao

_________________
ES ULD 16' Gen II
Vixen A70Lf su Porta Mini
APM XWA 100° 20, 13, 9, 7, 5, 3.5
ES 82° 30, 18, 11
PLOSSL Vixen 20 6,3 Tecnosky 9
ES UHC OIII e ND variabile da 2"
Radiant SQML GSO Coma Corr.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: mak 180 oppure C8 edge
MessaggioInviato: sabato 1 ottobre 2022, 17:58 

Iscritto il: martedì 11 agosto 2020, 11:40
Messaggi: 103
Località: Genova
Tipo di Astrofilo: Strumentofilo
strumentite............. ho paura che la tua diagnosi sia azzeccata azzzzzzzzzzzzzzzzzzzz


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: mak 180 oppure C8 edge
MessaggioInviato: sabato 1 ottobre 2022, 20:43 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 11 novembre 2011, 16:23
Messaggi: 3653
Località: Agropoli (SA)
Tipo di Astrofilo: Fotografo aspirante Visualista
Concordo al 100% con john. Li ho avuti entrambi ed il passaggio è stato esattamente l’opposto: prima il mak180 e poi il C8HD. Personalmente il motivo principale è stato per la volontà di fare anche fotografia deepsky a lunga focale ma devo dire che nel planetario (riprese soprattutto) ho notato la differenza a favore del C8. Il passaggio successivo è stato sostituirlo poi con un Cassegrain puro sempre 8” ma f12 e dedicarlo esclusivamente all’alta risoluzione.

_________________
Daniele

https://www.flickr.com/photos/182162372@N05/


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mak 180 oppure C8 edge
MessaggioInviato: sabato 1 ottobre 2022, 20:55 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 1151
Località: Bologna
Tipo di Astrofilo: Visualista
Mi accodo a quanto già detto, tra i due sicuramente C8! Se poi vuoi provare a salire sull'appennino dietro casa vedrai la differenza ed i dubbi spariranno.
Ma le scimmiette da sfamare sono tante...non solo in questo campo! :crazy:

Daniele, sempre per parlare di strumenti, come ti trovi col cassegrain in visuale? A volte la scimmietta mi ricorda il 6" F12..ma per ora cerco di tenerla tranquilla.

_________________
Stefano
SW EQ-AL55, Celestron Mak 127, CPC 800 XLT


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: mak 180 oppure C8 edge
MessaggioInviato: sabato 1 ottobre 2022, 21:01 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 22 maggio 2007, 22:37
Messaggi: 2913
Località: Valeggio sul Mincio VR
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Io penso che il salto lo puoi fare col diametro, il mak é ancora più sensibile al seeing e ha bisogno di un maggiore adattamento termico. Un c8 ben acclimatato e con ottiche apposto nelle serate giuste ti può dare soddisfazione. Piuttosto. Se non hai ancora provato investi su una torretta

_________________
saluti, Andrea

http://bricioledicielo.blogspot.com/


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mak 180 oppure C8 edge
MessaggioInviato: domenica 2 ottobre 2022, 9:51 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 14 maggio 2011, 19:43
Messaggi: 672
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
A volte mi chiedo se chi parla male dei mak ne abbia mai provato uno, parlo di mak150 e mak180.
Già il solo fatto che non debbano essere collimati, o raramente, è un buon biglietto da visita. Mak più sensibile al seeing? E perchè? Ma non si dice che dipende dal diametro? Se parliamo di acclimatamento se ne può discutere, non che il C8 sia un fulmine di guerra...

_________________
Mak180 Sw - PrimaluceLab 120/900ED - Sw 80ED - Mak127 - Celestron 70/400 - Wega Rp-Optix 15x70 - Sotem 10x50 - Barlow Apo Maede - Ploss40 - Ploss25 - Let25 - Ploss 15 -Ploss10 - Let10 - Ke10 - T-japan 9 orto - Let 9 - Ploss6.3 - Let5 - LV Lantanio 5mm
Torretta binocolare TS - Atlas eq6 GoTO - eq5 - S. Polaris - N. Polaris - CCD Starlight nvx m5c - Webcam Toucam II - IS Dfk31 color - Canon 350D


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: mak 180 oppure C8 edge
MessaggioInviato: domenica 2 ottobre 2022, 12:10 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 11 novembre 2011, 16:23
Messaggi: 3653
Località: Agropoli (SA)
Tipo di Astrofilo: Fotografo aspirante Visualista
Huniseth, non mi pare che si sia parlato male del mak180. Semplicemente che passare da un C8HD ad un mak 180 non ha alcun senso.
Però ne possiamo parlare: per quel che riguarda l’acclimatamento, l’HD intorno alla culatta ha delle prese d’aria, quindi si, l’acclimatamento è più veloce rispetto il mak. Poi, la presenza del blocco dello specchio è un altro punto a favore dell’HD. Per quel che riguarda la collimazione, veramente, un C8 lo collimi in 30” agendo sul secondario con sole 3 viti mentre il mak sarebbe un pelino più complicato avendo 3 coppie di viti al primario, è sempre abbastanza semplice ma comunque va fatto. Sorvolando sul fatto di avere un esemplare perfetto, perchè sappiamo che se il secondario non è ben centrato sul menisco ci sarà poco da fare.
In definitiva ci sono i pro e i contro ma avendo un C8HD personalmente non farei mai quel tipo di passaggio, rinunciando anche a 2cm di diametro.

Astronomo, ho trovato il cassegrain davvero un ottimo strumento in rapporto al suo prezzo ma il mio utilizzo è prettamente fotografico. In visuale l’ho usato solo 2-3 volte per serate pubbliche, abbiamo osservato Luna, pianeti ed ammassi. Lì dove l’ho trovato “bello affilato” è stato soprattutto sulla Luna.

_________________
Daniele

https://www.flickr.com/photos/182162372@N05/


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: mak 180 oppure C8 edge
MessaggioInviato: domenica 2 ottobre 2022, 12:32 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 1151
Località: Bologna
Tipo di Astrofilo: Visualista
Grazie Daniele, penso che terrò il mak 127.

_________________
Stefano
SW EQ-AL55, Celestron Mak 127, CPC 800 XLT


Ultima modifica di astronomo pazzo il domenica 2 ottobre 2022, 16:45, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: mak 180 oppure C8 edge
MessaggioInviato: domenica 2 ottobre 2022, 12:59 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 13:59
Messaggi: 2002
Località: Provincia di Sondrio
Sapevo di "attirare le ire" di qualcuno, ma come fatto notare ho semplicemente scritto che, sebbene di poco, un sc8 non è inferiore ad un mak180, anche in versione non HD in visuale. Dire il contrario secondo me sarebbe un po troppo di parte, soprattutto consigliare la spesa per il cambio.
Se hai letto bene non ho parlato benissimo neanche dell'HD, che al netto di tutte le migliorie indicate da b&w, che comunque hanno un loro perchè, a mio parere in visuale, e ripeto in visuale, hanno poco senso, anzi, la presenza di un correttore che richiederebbe un range di distanza ben precisa per lavorare al meglio, potrebbe portare a sovracorrezzioni con l'uso di diagonali ed oculari di vario tipo che allungano il punto di fuoco.
Nessuno mi pare si è scandalizzato.
Comunque è una mia opinione.

Ho mai usato un mak? Si, l'ho usato, pensa che ne ho posseduto anche uno, ma un VMC tanto per non farmi mancare niente.
Non è che non mi piacciano i mak, ma non li venero.
In realtà sto amando sempre più il semplice Newton che mi sembra sempre più il tuttofare per eccellenza, visualmente parlando.

_________________
ES ULD 16' Gen II
Vixen A70Lf su Porta Mini
APM XWA 100° 20, 13, 9, 7, 5, 3.5
ES 82° 30, 18, 11
PLOSSL Vixen 20 6,3 Tecnosky 9
ES UHC OIII e ND variabile da 2"
Radiant SQML GSO Coma Corr.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 9 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010