1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 8 luglio 2020, 23:11

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 16 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Filtro nebulare. Consigli.
MessaggioInviato: sabato 23 novembre 2019, 21:13 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 7 febbraio 2017, 9:17
Messaggi: 343
Località: Verbania
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ciao a tutti! Col mio Dob 10" ho una meravigliosa visione ma non riesco a cogliere (tranne quella di Orione ) le nebulose.
È utile un filtro nebulare e se si cosa mi consigliereste? Possibile stare su prezzi non esagerati? Sotto i 100 €?
Ho un buon cielo, con inquinamento non eccessivo.
Grazie!

_________________
"Ogni cometa, come ogni uomo, ha la sua storia" P. Maffei


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filtro nebulare. Consigli.
MessaggioInviato: domenica 24 novembre 2019, 9:12 

Iscritto il: mercoledì 27 febbraio 2019, 18:15
Messaggi: 13
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ciao. Ho anche io un dobson 10". I filtri che ho io sono: un UHC-S della baader e un OIII della explore scientific, entrambi pagati circa 70 euro. Probabilmente qualcuno più esperto di me te li sconsiglierà però io con questi due mi ci trovo bene.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filtro nebulare. Consigli.
MessaggioInviato: domenica 24 novembre 2019, 11:07 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 15254
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Se non riesci ad osservare le nebulose (se non le più luminose) con 250 mm, vuol dire che il cielo non è abbastanza buio, i filtri nebulari (UHC, OIII, ecc) servono a poco, il filtro migliore è andarsi a cercare un buon cielo.

Inoltre, anche se filtro dovesse essere, secondo me per uno strumento di quel diametro, avrebbe senso solo quello da 50,8 mm così da poterlo usare anche con gli oculari di quel diametro (basso ingrandimento, grande campo e ampia pupilla d'uscita) e i filtri di quel diametro purtroppo sono molto oltre il tuo budget, escludendo il baader UHC-S (troppo "leggero" per un diametro ampio come il tuo), gli altri UHC (il filtro secondo me, più "universale" per le nebulose) "buoni" costano, l'astronomik sta intorno ai 200 €, il lumicon 250 €.
Effetivamente ci sarebbero anche quelli orion e telescope service dal costo appena sopra i 100 €, ma non li ho mai provati, quindi non so se sono buoni o meno (parliamo sempre di misura 50,8 mm).

Ma ripeto, senza un cielo buio, i filtri fanno davvero poco.

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: http://astromirasole.org
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filtro nebulare. Consigli.
MessaggioInviato: domenica 24 novembre 2019, 12:31 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 11 novembre 2011, 16:23
Messaggi: 2215
Località: Agropoli (SA)
Tipo di Astrofilo: Fotografo aspirante Visualista
Premetto di non essere visualista se non che mi dedico raramente a qualche osservazione in occasione di avere ospite qualche amico curioso, tuttavia, curioso anche io, tempo fa ho trovato molto interessante la lettura di questo thread: viewtopic.php?f=17&t=25814&p=297469#p297469

A seguito acquistai un UHC Astronomik (che mi è sembrato, proprio come dice Angelo, il più “versatile”) ed un OIII Optolong visuale/fotografico (recentemente).

Avendoli provati soltanto sotto il cielo di casa, Bortle 4-5, in aggiunta al non essere per nulla esperto, il beneficio l’ho percepito appena e non so nemmeno se me lo sono solo immaginato.
Quindi, ancora avallando quanto dice Angelo, mi rassegno: “no cielo, no guardy”.

_________________
Daniele

https://www.flickr.com/photos/182162372@N05/


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filtro nebulare. Consigli.
MessaggioInviato: domenica 24 novembre 2019, 17:42 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 9383
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
boh io quei filtri li uso eccome anche sotto cieli buoni anche con il 10" - non sono adatti a tutto, ma in generale molte nebulose spiccano di più (la velo per esempio), alcune sono praticamente visibili solo con i filtri (la nord america per esempio, ma anche alcune planetarie poco luminose).
da casa (Milano) molte planetarie diventano visibili solo con l'UHC

detto questo se riesci a vedere solo m42 hai, come dice Angelo, un cielo che definirei fra il pessimo e il cattivo...
altro quotone per il suggerimento del filtro da 50mm (se hai oculari di quel diametro).
io ho un UHC da 31,8 e uno da 50mm (da 50mm ho anche OIII e H beta)

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filtro nebulare. Consigli.
MessaggioInviato: lunedì 25 novembre 2019, 21:42 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 7 febbraio 2017, 9:17
Messaggi: 343
Località: Verbania
Tipo di Astrofilo: Visualista
Si, quasi sicuramente è il cielo...
Ma alcune galassie (non solo Andromeda, ma anche Girandola, Sombreto e Sigaro e altre) le colgo, mentre le nebulose...cisba!!!
Cambierò prima cielo e poi penserò ad un eventuale filtro.
Grazie dei consigli a tutti!

_________________
"Ogni cometa, come ogni uomo, ha la sua storia" P. Maffei


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filtro nebulare. Consigli.
MessaggioInviato: lunedì 25 novembre 2019, 22:06 

Iscritto il: martedì 26 dicembre 2017, 11:48
Messaggi: 528
Con un 250mm le nebulose devi vederle e anche piuttosto bene, se non le vedi, come già ti hanno detto, ci possono essere diverse spiegazioni: 1) che hai un cielo davvero cattivo, almeno in alcune direzioni. 2) che non punti bene l'oggetto. 3) che ti aspetti oggetti estesi e facili da individuare come Orione, mentre le nebulose sono in genere, a parte la Velo, oggetti di aspetto stellare, che si confondono facilmente con il campo stellare, e che richiedono alti ingrandimenti, attenta e prolungata osservazione all'oculare e mano ferma con il telescopio ( specie con il dobson).


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filtro nebulare. Consigli.
MessaggioInviato: martedì 26 novembre 2019, 9:51 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 9383
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
occhio che galassie e nebulose sono oggetti molto diversi, il fatto che tu veda m31 non implica che tu possa vedere m8 o la nord america.
infatti i filtri sono nebulari, mica li usiamo sulle galassie, credo che tendenzialmente sparirebbero...
se non vedi niente con quel diametro è perchè hai un cielo pessimo. ma davvero pessimo. simile al mio, per intenderci.

_________________
dovrete espellere anche me


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filtro nebulare. Consigli.
MessaggioInviato: martedì 26 novembre 2019, 9:53 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 9383
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Renato C ha scritto:
3) che ti aspetti oggetti estesi e facili da individuare come Orione, mentre le nebulose sono in genere, a parte la Velo, oggetti di aspetto stellare, che si confondono facilmente con il campo stellare, e che richiedono alti ingrandimenti, attenta e prolungata osservazione all'oculare e mano ferma con il telescopio ( specie con il dobson).


be' bisogna distinguere fra nebulose planetarie, che sono quelle che descrivi qui, resti di supernova (la velo) e nebulose diffuse (ad emissione o a riflessione) che non sono comunque pochissime... le planetarie sono in effetti a volte piccolissime, le altre di solito sono ben più estese

_________________
dovrete espellere anche me


Ultima modifica di yourockets il martedì 26 novembre 2019, 14:27, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Filtro nebulare. Consigli.
MessaggioInviato: martedì 26 novembre 2019, 14:04 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 21 febbraio 2006, 18:47
Messaggi: 3923
Località: Villa C. (MI)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Se ti puoi permettere 2 filtri, la combinazione migliore è uno estremo a banda stretta per le nebulose planetarie (OIII) e un Broadband (Deep sky, CLS e simili) che ti possa aiutare nell'osservazione di altri oggetti del cielo profondo

_________________
*******************************
Roberto Porta - photallica v. 2.0

"Quando credi di essere perfetto, sei finito!" (Valentino Rossi)


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 16 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010