1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000!
Oggi è venerdì 21 giugno 2024, 20:26

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 20 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: sabato 18 maggio 2024, 17:46 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 5 marzo 2008, 13:47
Messaggi: 16673
Località: Senigallia (AN)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Buonasera a tutti!

La sera dell'11 Maggio, dopo la spettacolare aurora boreale del giorno prima, ho tentato di riprendere quel che rimaneva dell'evento straordinario del 10 maggio, quando il cielo ha dato spettacolo.

Come ben saprete, non si è ripetuto lo spettacolo che l'aurora boreale aveva offerto anche in Italia la sera precedente.
Purtroppo questi fenomeni alle nostre latitudini sono molto rari, e difficili da prevedere.
Nonostante ciò, ho sfidato la sorte e mi sono recato in spiaggia a Senigallia (AN), la mia città, per godere di un panorama libero e pulito fino all'orizzonte.

Confidavo che qualcosa si vedesse ancora, e la perseveranza mi ha dato ragione.
Anche se non paragonabile alla bellezza dell'evento della sera prima, sono riuscito, con emozione e felicità, a scattare qualche immagine al fenomeno.

Sono uscito di casa poco dopo le 22.00 e già nei primi scatti mi sembrava di percepire un timido color rosato in cielo. Non ne ero sicuro, ma la sensazione era quella giusta, perché circa mezz'ora dopo, l'aurora si è accesa, dando spettacolo, almeno negli scatti che ho realizzato con la mia Canon EOS 80D e l'obiettivo grandangolo SIGMA 10/20mm settato alla focale minima.
Ad occhio nudo forse era percepibile appena un chiarore, come se il cielo, prossimo all'orizzonte fosse ovviamente più luminoso, ma nulla di che purtroppo.

Ero davvero emozionato ed elettrizzato, anche per via del fatto che la sera prima ho mancato l'appuntamento con l'evento, per impegni personali. Ma ieri sera ho visto l'aurora nascere ed evolvere repentinamente. Le foto coprono un periodo di tempo di appena 7 minuti ed è stato impressionante constatare come in un lasso di tempo così ristretto le forme e la luminosità delle "luci del nord" siano mutate con tale vigore.

Questo ci conferma che il fenomeno fosse proprio un'aurora e non una SAR, proprio in quanto i mutamenti di forme e luci sono stati evidenti. Una SAR, per definizione, è invece un Arco Aurorale Rosso Stabile.
Al di là di questi tecnicismi, comunque, alla base dei due eventi c'è comunque sempre il medesimo fenomeno celeste.

Devo ammettere che in quei momenti, scosso da ripetuti brividi non imputabili soltanto al freddo che un vento teso dai monti era in grado di farmi percepire, ho sperato davvero che potesse ripetersi la situazione della sera precedente.
Invece purtroppo l'aurora poi si è gradualmente spenta ed affievolita, fino a scomparire del tutto.
Quel che rimane comunque, è un'emozione grandissima. Non avevo mai ripreso nulla del genere prima, e ne sono quindi felicissimo.


Niente potrà consolarmi per quello che mi sono perso la sera precedente, ma purtroppo è inutile piangere sul latte versato e per quanto possibile mi sono rifatto la sera di sabato. Inoltre, altra magra consolazione, sono stato uno dei pochi a riprendere il fenomeno la notte dell'11 maggio, e grazie a ciò una delle foto qui presenti è stata pubblicata anche sul Podcast dell'INAF, Sorvegliati Speciali, nella rubrica "Che sole che fa" di maggio 2024.

Sperando che le immagini possano essere di vostro gradimento, vi auguro cieli sereni e a presto! :wink:


Allegati:
Aurora2237(JPG)Q10(V2)xForum.jpg
Aurora2237(JPG)Q10(V2)xForum.jpg [ 983.8 KiB | Osservato 867 volte ]
Aurora2239(JPG)Q10(V2)xForum.jpg
Aurora2239(JPG)Q10(V2)xForum.jpg [ 980.19 KiB | Osservato 867 volte ]
Aurora2242(JPG)Q10(V2)xForum.jpg
Aurora2242(JPG)Q10(V2)xForum.jpg [ 961.43 KiB | Osservato 867 volte ]
Aurora2244(JPG)Q10(V2)xForum.jpg
Aurora2244(JPG)Q10(V2)xForum.jpg [ 1.05 MiB | Osservato 867 volte ]

_________________
Tanta voglia e passione di ammirare l'universo che ci circonda!

Seguitemi su AstroDanziger, nuovo sito e pagina Facebook sempre aggiornata con tutte le ultime novità dal mondo dell'astronomia, e con le ultime dalla mia attività di astrofilo e astrofotografo.
Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 19 maggio 2024, 23:02 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 25 giugno 2016, 18:41
Messaggi: 111
Località: Valle d'Aosta
Tipo di Astrofilo: Strumentofilo
Ciao Danziger!
Davvero bravo per essere riuscito ad acchiappare il fenomeno anche il giorno dopo.
Sarebbe molto interessante confrontare le condizioni della magnetosfera nel momento in cui hai scattato quelle foto, con altre simili future.
Controlla qua:
https://www.spaceweatherlive.com/en/archive/2024/05/11/aurora.html
Dando un occhio veloce non sembrano condizioni cosi estreme, mi chiedo se dipenda dai disturbi subiti al campo magnetico la sera prima o se anche in altre occasioni (che sono assai più frequenti) si possa in effetti vedere il fenomeno.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 20 maggio 2024, 8:43 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 20 settembre 2008, 9:31
Messaggi: 12331
Località: San Romualdo - Ravenna
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Molto belle! Anch'io ho provato a fare qualche scatto, e mi sembrava di percepire del rosa. Però, noto dalle tue immagini, che probabilmente era molto più verso nord-est, mentre io ho puntato la fotocamera a nord.

Cristina

_________________
http://www.cfm2004.altervista.org


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 20 maggio 2024, 9:58 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 16:14
Messaggi: 4997
Località: Ravenna
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Bravo Andrea! Io come già sai non ho visto nulla

_________________
Osservo con:
Montatura: EQ6 Skyscan pro
Ottiche: Takahashi FSQ106 FL - Skywatcher Newton 200/1000 - Scopos Observer 62/520 (tele guida)
Sensori: QHY168C - Canon 40D CentralDS - Asi 120mm
Oculari: Hyp 13mm 8mm 3.5mm - Barlow 2x Televue - Televue Panoptic 22
https://www.flickr.com/photos/skiwalker ... 771152667/


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 20 maggio 2024, 10:19 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 5 marzo 2008, 13:47
Messaggi: 16673
Località: Senigallia (AN)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Grazie mille a tutti ragazzi!
:wink:

_________________
Tanta voglia e passione di ammirare l'universo che ci circonda!

Seguitemi su AstroDanziger, nuovo sito e pagina Facebook sempre aggiornata con tutte le ultime novità dal mondo dell'astronomia, e con le ultime dalla mia attività di astrofilo e astrofotografo.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 20 maggio 2024, 21:28 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 14:51
Messaggi: 3040
Località: 45,7°N-11,9°E (Vallà di Riese - Treviso)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Belle :clap:

_________________
Manuele

C9.25 Edge HD, TS 130 OWL
Oberwerk 20x80, Bresser 10x50
ASI2600MM Pro, QHY5III-178M, Player1 Mars-C II
Ioptron CEM120, SW EQ6pro

___________________________
Quando sarò vecchio, dai boschi mi verranno incontro i ricordi dell'infanzia, e il cerchio si chiuderà.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 20 maggio 2024, 23:09 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 14964
Località: (Bs)
C'è qualcosa di misterioso, di magico e di inquietante in tutto quel cielo colorato e trapuntato di stelle.
:clap: :clap: :clap:

_________________
Costanzo
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 21 maggio 2024, 0:20 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 settembre 2011, 23:28
Messaggi: 3366
Località: Torvajanica
Tipo di Astrofilo: Fotografo aspirante Visualista
Complimenti, viste in giro sui social. Ogni tanto ti lascio qualche like e occasionalmente anche qualche commento in gruppi di fotografia, ma probabilmente non hai collegato che ero io :D

_________________
www.flickr.com/photogallery_H-persei
"...Con tanta fatica che la m'era insopportabile; e pure io mi sforzavo." (Benvenuto Cellini artista rinascimentale, autore del Perseo di bronzo)
_______________________________________________________________________________________________
Newton Konus 200/1000 - Rc8" Tecnosky - Ts Komakorr -
Skywatcher 80ED Pro - Riduttore/correttore Sw 0.85x -
Neq6 Pro GoTo (Kit Rowan Atronomy) - Filtro Idas LPS-D1 -
Canon Eos450D Baader - QHY5L-II color


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 21 maggio 2024, 6:44 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 5 marzo 2008, 13:47
Messaggi: 16673
Località: Senigallia (AN)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
H-x6 ha scritto:
Complimenti, viste in giro sui social. Ogni tanto ti lascio qualche like e occasionalmente anche qualche commento in gruppi di fotografia, ma probabilmente non hai collegato che ero io :D



In effetti non credo di aver collegato, ma sui social è difficile dopo avervi conosciuto qui con i nickname per anni :mrgreen:

Grazie mille a tutti per i commenti!

_________________
Tanta voglia e passione di ammirare l'universo che ci circonda!

Seguitemi su AstroDanziger, nuovo sito e pagina Facebook sempre aggiornata con tutte le ultime novità dal mondo dell'astronomia, e con le ultime dalla mia attività di astrofilo e astrofotografo.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 21 maggio 2024, 12:43 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 5 marzo 2008, 13:47
Messaggi: 16673
Località: Senigallia (AN)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
ippogrifo ha scritto:
C'è qualcosa di misterioso, di magico e di inquietante in tutto quel cielo colorato e trapuntato di stelle.
:clap: :clap: :clap:


Veramente, è stato così!
Nonostante non fosse nulla di paragonabile al giorno precedente, mi sono davvero emozionato molto :please:

_________________
Tanta voglia e passione di ammirare l'universo che ci circonda!

Seguitemi su AstroDanziger, nuovo sito e pagina Facebook sempre aggiornata con tutte le ultime novità dal mondo dell'astronomia, e con le ultime dalla mia attività di astrofilo e astrofotografo.


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 20 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010