1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 2 dicembre 2020, 13:58

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Stargate64 e 8 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Costruzione Cupola Osservatorio
MessaggioInviato: venerdì 25 novembre 2016, 15:07 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 12 ottobre 2006, 9:32
Messaggi: 4218
Località: Veneto
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Salve a tutti, in questi giorni che mi separano dall'acquisto della nuova abitazione, stavo valutando seriamente di sostituire il tetto della mia casetta con un sistema a cupola tipo quello di Adriano Lolli.

A parte chiedere a lui direttamente lumi sulla costruzione, che voi sappiate vi è in giro qualche progetto da seguire per la costruzione di una cupola simile ??

Mi interessa anche il sistema di apertura automatico.

https://www.youtube.com/watch?v=fG_iixJSNZE

http://www.starwindow.it/index.html

Attendo info da parte vostra so che mi stupirete. :please:

_________________
Carlo Martinelli - IW3GIK

Sito Web: http://www.carlomartinelli.it E-Mail astronomia@carlomartinelli.it
Osservatorio: StarNavigator Astronomical Observatory (Masi-PD)
Attrezzatura: Montatura GM2000 QCI 10 Micron Comec Tecnology;
Telescopi: Meade LXD55 S/N 1016/254 Schmidt/Newton F4; Takahashi FS102 820/102 F8 612/F6; Takahashi FS60C 355/60/ f5.9 - 264/F4.4; Telescopio Guida TecnoSky 60/228 F3.8; TeleObiettivo MTO 1000/100 F10 (AstroSolar) SkyQualityMeter: SQM-L / SQM-LE Wheather: AAG-CloudWatcher LaCross WS55 SkyCam: AllSkyCam-MoonGlow Tecnology


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Costruzione Cupola Osservatorio
MessaggioInviato: venerdì 25 novembre 2016, 17:59 
Una cupola simile è un autentico controsenso, per varie ragioni. Intanto è metallica, ciò vuol dire che nella stagione estiva, ma anche in quella primaverile sarà un autentico forno per quanto si curi l'isolamento termico. Inoltre pur avendo la forma di una cupola non offre nessuno dei vantaggi tipici e peculiari di una classica cupola, che sono l'eccellente protezione dell'astrofilo contro le intemperie assicurando nello stesso tempo la più ampia finestra ottica. In questa cupola "Lolli" (ma la configurazione è ripresa anche da altri) la finestra ottica si apre a spicchi. Anche tenendola aperta soltanto allo stretto necessario per l'osservazione, si ha che la maggiore apertura è allo zenith mentre la finestra ottica si riduce via via fino ad arrivare allo zero man mano che ci si avvicina all'orizzonte (la punta degli spicchi): una autentica assurdità. Nella cupola classica la finestra ottica ha la stessa ampiezza, la corsa è regolabile da 0 a 90° ed è aperta solo frontalmente in direzione dell'osservazione. Tutta intorno la cupola è ben chiusa, le spalle e la testa dell'utente sono protette dalle intemperie e dal freddo e specie in condizioni di vento si può osservare con la massima comodità. La cupola di Lolli invece è sempre aperta a 180° e non offre nessuna protezione. Tanto vale avere una casetta in legno con il tetto scorrevole: le caratteristiche sono simili, ma è molto più semplice da costruire e assai meno costosa. Inoltre questa cupola richiede per la sua costruzione una progettazione non semplice e la disposizione di macchine utensili e materiali non di facile reperibilità.
Se sei orientato alla cupola ti consiglio di acquistarne una già bella e pronta in vetroresina, come le Sirius, le Sfera, o le Pulsar come la mia:
Allegato:
cupola Pulsar 2,2 mt.jpg
cupola Pulsar 2,2 mt.jpg [ 969.71 KiB | Osservato 2620 volte ]

che ti offrono tutte le garanzie di solidità, finitura, durata, efficienza e movimentazione.


Top
     
 
 Oggetto del messaggio: Re: Costruzione Cupola Osservatorio
MessaggioInviato: venerdì 25 novembre 2016, 20:12 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 13:59
Messaggi: 1494
Località: Provincia di Sondrio
Lolli l'ha copiata, ci sono 2 produttori che le costruiscono in Nord America ed uno in Europa, più precisamente in Estonia.
Ora sono di fretta, poi ti posto i Link, dell'estone posso dirti anche la cifra di un preventivo risalente circa a 6 mesi fa. Non esoso come il mirabolante prezzo di Lolli ma comunque non bassissimo. Diametro unico di 4,5metri se non ricordo male, quindi piuttosto spaziosa, forse anche per due o tre strumenti di dimensioni adeguate, od uno grosso.
A parte quella di lolli sono in vetroresina.
Dimenticavo... anche baader ne fa una versione così, usata in un osservatorio al polo sud ed anche dai militari tedeschi. Prezzo adeguato di conseguenza, trovi il listino, se non ricordo male, sia sul sito baader che dagli importatori romani.

_________________
ES ULD 16' Gen II
Vixen A70Lf su Porta Mini
APM XWA serie completa
ES 82° 30, 18, 11
PLOSSL Vixen 20 6,3 Tecnosky 9
ES UHC OIII e ND variabile da 2"
Radiant SQML GSO Coma Corr.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Costruzione Cupola Osservatorio
MessaggioInviato: venerdì 25 novembre 2016, 21:35 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 novembre 2006, 9:31
Messaggi: 3516
Tipo di Astrofilo: Visualista
Renato, ciò che dici è molto giusto, non per nulla gli osservatori astronomici si aprono come tu dici. Però in quel caso occorre motorizzare per l'inseguimento tutta la cupola ed anche questo non mi pare una cosa da poco per una casetta amatoriale.

_________________
Stefano
Binocoli: APM 23-41x100/45°; Vortex Vulture 10x50; Pentax Papilio 6,5x21
Telescopi: Dobson GSO 300 deluxe; WO Zenithstar 66SD


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Costruzione Cupola Osservatorio
MessaggioInviato: venerdì 25 novembre 2016, 22:48 
Tutto ha un prezzo, anche il paradiso :lol: . Comunque la movimentazione della cupola "Lolli" (sarebbe più corretto dire "tipo Baader" anche se Baader costruisce anche cupole tradizionali) è molto più difficile e costosa della movimentazione di una cupola tradizionale. La rotazione dell'intera cupola tradizionale richiede un motorino da pochi Watt poiché la cupola scorre sui binari: si può movimentarla tranquillamente con una mano senza il minimo sforzo. L'apertura della finestra ottica ancora meno perché pesa pochi kilogrammi. Diverso è il discorso della cupola a spicchi, specie se metallica, perché si tratta di sollevare intere porzioni di "cielo" che sono pesantissime. Qui occorrono motori, riduttori, finecorsa e potenze elettriche di tipo industriale. Inoltre se si vuole avere un minimo di protezione occorre parzializzare il movimento dell'intero cielo, il solo movimento on-off è da escludere, quindi tutto diventa più complicato, costoso e pesante, molto più difficile da realizzare e gestire.


Top
     
 
 Oggetto del messaggio: Re: Costruzione Cupola Osservatorio
MessaggioInviato: sabato 26 novembre 2016, 10:22 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20265
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
https://www.arcetri.astro.it/panoramich ... /a-04.html
Come vedi l'interno è tutto in legno, sebbene l'esterno sia in lamiera.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Costruzione Cupola Osservatorio
MessaggioInviato: sabato 26 novembre 2016, 10:35 
Si parla di quella di Lolli, non di Arcetri..
Qui si dice che è una sua " nuova invenzione" ...un tipo "Star Wars" :lol:
https://www.youtube.com/watch?v=l8LCkCIUFwg , il video viene coperto da musichette :roll:
https://www.youtube.com/watch?v=9AExdSGjtvE


Top
     
 
 Oggetto del messaggio: Re: Costruzione Cupola Osservatorio
MessaggioInviato: sabato 26 novembre 2016, 10:55 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20265
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Parlavo della coibentazione. Quella di Arcetri è una vecchissima cupola, ma è stata fatta da professionisti, non fa mica male vedere come sia stata realizzata. Quella di Lolli mi sembra una cosa che fa solo scena, tra l'altro è piena di fessure dalle quali mi sa che ci passi tutto.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Costruzione Cupola Osservatorio
MessaggioInviato: sabato 26 novembre 2016, 11:01 
Certo, ma quella di Arcetri è una cupola classica, la puoi rivestire termicamente anche in modo pesante perché la cupola scorre su cuscinetti sul binario, può pesare quintali e la muovi con facilità. Prova a sollevare gli spicchi eventualmente rivestiti, ad aprirla e chiuderla in presenza di vento :crazy: oltretutto lo spicchio aperto fa da vela! :facepalm:


Top
     
 
 Oggetto del messaggio: Re: Costruzione Cupola Osservatorio
MessaggioInviato: sabato 26 novembre 2016, 11:12 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 9 febbraio 2006, 23:39
Messaggi: 1060
Località: Roma
Non so che strumento dovrà ospitare, ma se è entro i 30 cm e compatto una Scopedome da 2 metri, senza la base cilindrica, potrebbe essere una soluzione. Protezione dal vento assicurata, vetroresina, dispositivo di inseguimento ormai collaudato. Con tutta l'elettronica dovrebbe costare circa 6000 euro.
Se poi non ti interessa la movimentazione remota, il prezzo scende sensibilmente.

Ciao, M.


Ultima modifica di Massimo Costa il sabato 26 novembre 2016, 11:14, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Stargate64 e 8 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010