1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 5 agosto 2020, 14:31

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Webcam per autoguida
MessaggioInviato: sabato 13 giugno 2020, 12:43 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 10 settembre 2007, 22:37
Messaggi: 1172
Località: Bollate (Mi)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Sto pensando di mettere un telescopio guida sul mio setup, più che altro per fare plate solving. Si potrebbe fare con la camera principale ma ho una ASI120 con un sensore piccolo, 1280x1024, e con la focale che ho sul Megrez90 (558mm) spesso e volentieri non riesce a risolvere perché il campo è troppo stretto.
Allora mi sono chiesto: con tutta la gente a casa, le webcam recentemente hanno acquisito un rinnovato interesse e allora perché non usare una webcam FullHD che costa decisamente meno di una camera astronomica? Tanto non c'è bisogno di una sensibilità estrema.
Mi serve solo un sensore più grande (o pixel più piccoli) per avere almeno 1° di campo, supponendo di prendere uno di quei telescopietti guida da 300mm di focale.

Dalla mitica Philips 900NC mi è rimasto un adattatore come questo

Allegato:
51UtJMtZGBL._AC_SX466_.jpg
51UtJMtZGBL._AC_SX466_.jpg [ 10.96 KiB | Osservato 245 volte ]


e guardando questa immagine...

Allegato:
61s9aRYyITL._AC_SL1000_.jpg
61s9aRYyITL._AC_SL1000_.jpg [ 86.29 KiB | Osservato 245 volte ]


mi viene da pensare che l'attacco, credo M12x0.5, in tutti questi anni non sia affatto cambiato!

Significherebbe spendere meno di 50 Euro invece di molto di più, con una piccola modifica rimuovendo l'obiettivo originale ed avvitando l'adattatore, corredato di un filtro IR-UV-blocker tipo il Baader, che già possiedo.
Chiaro che la sensibilità non è la stessa della ASI, che è pure monocromatica, ma siccome mi serve solo per il platesolve, chissenefrega.

Voi cosa ne pensate? Potrebbe valerne la pena?

_________________
William Optics Megrez 90 FD, Vixen Sphinx Deluxe + NexSXD, Vixen LVW 3.5, 5, 17, WO Zoom 22.5-7.5mm, WO UWAN 4mm, Nikon D7100, ZWO ASI120MM
Socio Gruppo Astrofili Fiemme (GAF)
www.stelledoppie.it alias The Double Star Database, il mio sito-database sulle stelle doppie


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010