1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 22 ottobre 2020, 12:47

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: blowup52 e 10 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 27 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Razza treppiede rotto
MessaggioInviato: mercoledì 24 giugno 2020, 15:45 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 10 settembre 2007, 22:37
Messaggi: 1175
Località: Bollate (Mi)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Non so come si chiamano esattamente. Mi si è rotta una delle razze del treppiede che impediscono alle gambe di allargarsi troppo.
Naturalmente mi è successo ieri prima di osservare, sennò il corollario (**) alla legge di Murphy (*) potrebbe non essere più valido, sovvertendo le leggi dell'Universo.
Veloce rimedio con il primo filo di acciaio a portata di mano: lo so, il risultato è orrendo ma urgeva una soluzione.

Allegato:
IMG_4684.jpg
IMG_4684.jpg [ 718.02 KiB | Osservato 819 volte ]


Soluzioni post-emergenza:
1) vado di filo di acciaio, sostituisco tutte e tre le razze con filo tenuto da un morsetto ognuno; le tre asole al centro vengono intrecciate
2) rifaccio le razze in legno (per me facile: ma mmm... la tenuta? anche col faggio, potrebbe non reggere)
3) rifaccio le razze in acciaio -- difficile? Sicuramente non dal pieno, non ho un tornio, solo trapano a colonna, morsa e lime.

Incollaggio escluso. Mi si era già rotto nello stesso punto e vedete il risultato.
Piastra di rinforzo con due bulloni ai capi della rottura? Potrebbe, ma non credo ci sia spazio nel moncherino rimasto.

Ci penso un attimo. Intanto l'accrocchio è brutto ma funziona.

Gianluca



(*) Se qualcosa si può rompere, lo farà sicuramente
(**) Se qualcosa si può rompere, lo farà sicuramente e nel peggiore dei modi

_________________
William Optics Megrez 90 FD, Vixen Sphinx Deluxe + NexSXD, Vixen LVW 3.5, 5, 17, WO Zoom 22.5-7.5mm, WO UWAN 4mm, Nikon D7100, ZWO ASI120MM
Socio Gruppo Astrofili Fiemme (GAF)
www.stelledoppie.it alias The Double Star Database, il mio sito-database sulle stelle doppie


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Razza treppiede rotto
MessaggioInviato: mercoledì 24 giugno 2020, 15:54 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2018, 15:41
Messaggi: 719
Località: Bologna
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ciao, se non fraintendo ti viene bene lavorare il legno ( punto 2 ).. in tal caso rifarei tutto, anche il treppiede, alla stregua di certi oggetti che si vendono sui siti dedicati.
Un bel dolly, sempre in legno, per bloccare i puntali aperti e chi ti muove più?

_________________
Stefano
SW EQ-AL55, Celestron Mak 127, CPC 800 XLT


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Razza treppiede rotto
MessaggioInviato: mercoledì 24 giugno 2020, 15:56 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 25210
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Vuoi che Auriga non abbia un pezzo sostitutivo?

_________________
Immagine

Da dove osservo? - Dobson 60cm f/4 - Dobson 30cm f/5 - Celestron C9,25


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Razza treppiede rotto
MessaggioInviato: mercoledì 24 giugno 2020, 16:07 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 10 settembre 2007, 22:37
Messaggi: 1175
Località: Bollate (Mi)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
davidem27 ha scritto:
Vuoi che Auriga non abbia un pezzo sostitutivo?

Auriga ha Vixen? Non mi risulta.

_________________
William Optics Megrez 90 FD, Vixen Sphinx Deluxe + NexSXD, Vixen LVW 3.5, 5, 17, WO Zoom 22.5-7.5mm, WO UWAN 4mm, Nikon D7100, ZWO ASI120MM
Socio Gruppo Astrofili Fiemme (GAF)
www.stelledoppie.it alias The Double Star Database, il mio sito-database sulle stelle doppie


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Razza treppiede rotto
MessaggioInviato: mercoledì 24 giugno 2020, 16:08 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 25210
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
A me sembra identico ai Konus, agli Skywatcher, ai Vixen, ai Ciccipucci.... :D

_________________
Immagine

Da dove osservo? - Dobson 60cm f/4 - Dobson 30cm f/5 - Celestron C9,25


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Razza treppiede rotto
MessaggioInviato: mercoledì 24 giugno 2020, 16:10 

Iscritto il: venerdì 21 marzo 2008, 9:26
Messaggi: 542
Certo che la soluzione provvisoria è...terribile :facepalm: :facepalm:
Io metterei tre pezzetti di catenina in ottone in sostituzione dei tre distanziali e poi farei un triangolo in legno (non necessariamente pieno) con i riferimenti per appoggiare le punte del treppiede, dato che si nota non vuoi segnare il pavimento, ciao. :beer:


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Razza treppiede rotto
MessaggioInviato: mercoledì 24 giugno 2020, 16:13 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 10 settembre 2007, 22:37
Messaggi: 1175
Località: Bollate (Mi)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Grazie Virginio, l'idea della catenina è ottima.

_________________
William Optics Megrez 90 FD, Vixen Sphinx Deluxe + NexSXD, Vixen LVW 3.5, 5, 17, WO Zoom 22.5-7.5mm, WO UWAN 4mm, Nikon D7100, ZWO ASI120MM
Socio Gruppo Astrofili Fiemme (GAF)
www.stelledoppie.it alias The Double Star Database, il mio sito-database sulle stelle doppie


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Razza treppiede rotto
MessaggioInviato: mercoledì 24 giugno 2020, 17:09 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 10 settembre 2007, 22:37
Messaggi: 1175
Località: Bollate (Mi)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
astronomo pazzo ha scritto:
Ciao, se non fraintendo ti viene bene lavorare il legno ( punto 2 ).. in tal caso rifarei tutto, anche il treppiede, alla stregua di certi oggetti che si vendono sui siti dedicati.

Non mi sembra una opzione cambiare tutto per cambiare un pezzo, che avrei comunque il problema di costruire.
Grazie comunque.

_________________
William Optics Megrez 90 FD, Vixen Sphinx Deluxe + NexSXD, Vixen LVW 3.5, 5, 17, WO Zoom 22.5-7.5mm, WO UWAN 4mm, Nikon D7100, ZWO ASI120MM
Socio Gruppo Astrofili Fiemme (GAF)
www.stelledoppie.it alias The Double Star Database, il mio sito-database sulle stelle doppie


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Razza treppiede rotto
MessaggioInviato: giovedì 25 giugno 2020, 9:01 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 9529
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
hai provato ad incollare con un' epossidica? io ci ho incollato l'inverosimile... HO riparato strumenti musicali: una crepa in un clarinetto giudicata inguaribile da svariati riparatori, un gruppo di chiavi di un saxofono che si era dissaldato dal corpo dello strumento e, per finire, ho rimesso a posto un anellino di metallo a cui si attacca la collarina per reggere il clarinetto basso: regge da solo tutto il peso dello strumento con una superficie di adesione minima e una vitina di circa due millimetri ( che si era sfilettata ) - ho dovuto rifare l'incollatura dopo più di 10 anni, al prossimo giro non dovrei avere più le forze per suonarlo :matusa: :lol:

_________________
dovrete espellere anche me


Ultima modifica di yourockets il giovedì 25 giugno 2020, 15:06, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Razza treppiede rotto
MessaggioInviato: giovedì 25 giugno 2020, 12:32 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 10 settembre 2007, 22:37
Messaggi: 1175
Località: Bollate (Mi)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ci ho già provato Emiliano, ma non ha funzionato per molto. Lo sforzo a cui è sottoposto quel punto è evidentemente troppo elevato anche per il più forte degli incollaggi. Dovrei cercare una colla bicomponente ma sinceramente forse è meglio trovare un altro pezzo di sostituzione come suggeriva Davide, il prezzo non sarà elevatissimo.
Altrimenti se non trovo il pezzo ho pensato come fare: usando delle cerniere e delle piastre di acciaio posso ricostruire la stessa funzionalità.

_________________
William Optics Megrez 90 FD, Vixen Sphinx Deluxe + NexSXD, Vixen LVW 3.5, 5, 17, WO Zoom 22.5-7.5mm, WO UWAN 4mm, Nikon D7100, ZWO ASI120MM
Socio Gruppo Astrofili Fiemme (GAF)
www.stelledoppie.it alias The Double Star Database, il mio sito-database sulle stelle doppie


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 27 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: blowup52 e 10 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010